Campionato del mondo di scacchi FIDE 1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato del mondo di scacchi FIDE 1998 fu conteso tra il campione in carica Anatolij Karpov e Viswanathan Anand tra il 2 e il 9 gennaio a Losanna, in seguito ad un torneo ad eliminazione diretta tenutosi a Groninga nel dicembre 1997. Il vincitore fu Karpov, che vinse 5-3 dopo gli spareggi a gioco rapido.

Formato[modifica | modifica sorgente]

A seguito della scissione del campionato mondiale operata da Garry Kasparov in polemica con la FIDE, questa procedette a tenere il proprio campionato mondiale, rivoluzionandone tuttavia il formato. Nel 1996, il campionato mondiale era stato un torneo ad eliminazione diretta, in cui per la prima volta il campione in carica non aveva avuto il privilegio di giocare un singolo match con uno sfidante, ma era stato posto in semifinale.

La FIDE organizzò nel 1998 un torneo ad eliminazione diretta tra un centinaio di giocatori, in cui ogni sfida era composta da due partite a tempo di riflessione lungo (4 nella finale dei candidati, 6 nel campionato), e in caso di pareggio vi sarebbero stati delle partite con tempo di riflessione più corto:

  • prima due partite di gioco rapido con 25 minuti a disposizione di ogni giocatore;
  • in caso di parità, due partite con 15 minuti a giocatore;
  • in seguito, una o due partite con 4 minuti al Bianco e 5 al Nero, con 10 secondi aggiunti ad ogni mossa;
  • come ultimo spareggio, una partita Armageddon, con 6 minuti al Bianco e 5 al Nero, con quest'ultimo vincitore in caso di patta.

Nelle speranze della FIDE, il campionato avrebbe dovuto sancire la riunificazione del titolo mondiale; era previsto che i due campioni del mondo (Kasparov e Karpov) entrassero in gioco direttamente alle semifinali. Kasparov rinunciò però a giocare con queste condizioni di gioco, e Karpov fu inserito direttamente nella finale del campionato del mondo.

Montepremi[modifica | modifica sorgente]

Questo campionato ha segnato una svolta nella storia degli scacchi per il ricchissimo montepremi in palio: ben 5 milioni di dollari.
In seguito alla mancata partecipazione di alcuni giocatori, si è ridotto in pratica a 4.621.000 dollari, suddivisi come segue:

  • Al vincitore: 1.378.000 dollari
  • Al perdente della finale: 768.000 dollari
  • Al perdente della semifinale: 375.000 dollari
  • Ai 2 perdenti dei quarti di finale: 192.000 dollari
  • Ai 4 perdenti degli ottavi: 96.000 dollari
  • Agli 8 perdenti dei sedicesimi: 48.000 dollari
  • Ai 16 perdenti del 3º turno: 24.000 dollari
  • Ai 30 perdenti del 2º turno: 12.000 dollari
  • Ai 34 perdenti del 1º turno: 6.000 dollari

Il 20% dei premi doveva essere versato alla FIDE.

Torneo di qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Il torneo di qualificazione si svolse a Groninga tra il 3 e il 30 dicembre 1997.

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

I partecipanti previsti erano, in ordine di punteggio Elo:

Garry Kasparov, Gata Kamsky e Zsuzsa Polgár rifiutarono l'invito a partecipare. Vladimir Kramnik rifiutò di partecipare contestando i privilegi di Karpov, mentre Esam Mohammed non si presentò; i giocatori partecipanti furono quindi 98.

Turni 1-4[modifica | modifica sorgente]

Prima sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
        
   Michael Adams 2  
     Giorgy Giorgadze 0  
 Giorgy Giorgadze 4
 Etienne Bacrot 3  
   Michael Adams 1,5  
   Sergej Tivjakov 0,5  
 Eduardas Rozentalis 1,5  
 Konstantin Lerner 0,5  
   Eduardas Rozentalis 0,5
     Sergej Tivjakov 1,5  
      
        
   Michael Adams 4
   Peter Svidler 2
        
        
   Peter Svidler 1,5
     Utut Adianto 0,5  
 Utut Adianto 2
 Wang Zili 0  
   Peter Svidler 1,5
   Vladimir Epišin 0,5  
        
        
   Ivan Sokolov 1,5
     Vladimir Epišin 2,5  
      

Seconda sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
        
   Veselin Topalov 0,5  
     Jeroen Piket 1,5  
      
        
   Jeroen Piket 2,5  
   Loek van Wely 3,5  
        
        
   Loek van Wely 1,5
     Igor Miladinović 0,5  
 Curt Hansen 1,5
 Igor Miladinović 2,5  
   Loek van Wely 1,5
   Kiril Georgiev 0,5
        
        
   Kiril Georgiev 2,5
     Boris Alterman 1,5  
 Boris Alterman 1,5
 Peter Wells 0,5  
   Kiril Georgiev 1,5
   Vadim Milov 0,5  
 Larry Christiansen 4  
 Ulf Andersson 5  
   Ulf Andersson 3
     Vadim Milov 4  
 Vasilios Kotronias 1,5
 Vadim Milov 2,5  

Terza sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
        
   Aleksandr Beljavskij 1,5  
     Jan Timman 0,5  
      
        
   Aleksandr Beljavskij 2,5  
   Sergej Rublëvskij 1,5  
 Sergej Rublëvskij 2  
 Kevin Spraggett 0  
   Sergej Rublëvskij 1,5
     Tal Shaked 0,5  
 Tal Shaked 3
 Ivan Morovic 2  
   Aleksandr Beljavskij 1
   Nigel Short 3
        
        
   Nigel Short 3,5
     Viktor Korčnoj 2,5  
 Viktor Korčnoj 1,5
 Gilberto Hernández 0,5  
   'Nigel Short 2
   Andrej Sokolov 0  
 Aleksandr Černin 2  
 Andrei Istratescu 3  
   Andrei Istratescu 0
     Andrej Sokolov 2  
 Andrej Sokolov 1,5
 Watu Kobese 0,5  

Quarta sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
        
   Zurab Azmaiparashvili 2,5  
     Roman Slobodjan 1,5  
 Roman Slobodjan 1,5
 Peter Leko 0,5  
   Zurab Azmaiparashvili 1,5  
   Aleksej Alexandrov 0,5  
 Aleksej Alexandrov 3  
 Boris Gulko 2  
   Aleksej Alexandrov 2,5
     Johann Hjartarson 1,5  
 Johann Hjartarson 2,5
 Sarunas Sulskis 1,5  
   Zurab Azmaiparashvili 3
   Michal Krasenkov 4
        
        
   Evgenij Bareev 2
     Vladimir Malaniuk 0  
 Vladimir Malaniuk 2
 Hichem Hamdouchi 0  
   Evgenij Bareev 0,5
   Michal Krasenkov 1,5  
 Michal Krasenkov 1,5  
 Paul van der Sterren 0,5  
   Michal Krasenkov 1,5
     Gildardo Garcia 0,5  
 Emil Sutovsky 0,5
 Gildardo Garcia 1,5  

Quinta sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
 Vasilij Smyslov 0  
 Alexander Morozevič 2  
   Aleksandr Morozevič 0,5  
     Lembit Oll 1,5  
 Margeir Petursson 0,5
 Lembit Oll 1,5  
   Lembit Oll 1,5  
   Vladislav Tkačëv 2,5  
 Alexander Fominyh 0,5  
 Vladislav Tkačëv 1,5  
   Vladislav Tkačëv 3
     Valerij Salov 1  
      
        
   Vladislav Tkačëv 2,5
   Boris Gelfand 3,5
 Dibyendu Barua 2  
 Zbynek Hracek 3  
   Zbynek Hracek 0,5
     Joel Lautier 1,5  
      
        
   Joel Lautier 2
   Boris Gelfand 4  
        
        
        
            
      

Sesta sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
 Hendrik Hoeksema 0,5  
 Alexander Nenashev 1,5  
   Alexander Nenashev 0,5  
     Aleksej Dreev 1,5  
      
        
   Aleksej Dreev 1,5  
   Matthew Sadler 0,5  
 John van der Wiel 0,5  
 Jaan Ehlvest 1,5  
   Jaan Ehlvest 2
     Matthew Sadler 4  
      
        
   Aleksej Dreev 3
   Vadim Zvjaginsev 1
        
        
   Grigory Kaidanov 2
     Vadim Zvjaginsev 4  
 Joel Benjamin 2
 Vadim Zvjaginsev 3  
   Vadim Zvjaginsev 2,5
   Yasser Seirawan 1,5  
 Yasser Seirawan 3  
 Ashot Anastasian 1  
   Yasser Seirawan 1,5
     Vasyl' Ivančuk 0,5  
      

Settima sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
 Helgi Gretarsson 1,5  
 Miguel Illescas 0,5  
   Helgi Gretarsson 0,5  
     Artur Jusupov 1,5  
      
        
   Artur Jusupov 0,5  
   Zoltan Almasi 1,5  
 Peng Xiaomin 0,5  
 Zoltan Almasi 1,5  
   Zoltan Almasi 1,5
     Judith Polgar 0,5  
      
        
   Zoltan Almasi 0
   Viswanathan Anand 2
 Igor Glek 1,5  
 Friso Nijboer 2,5  
   Friso Nijboer 0
     Aleksandr Chalifman 2  
      
        
   Aleksandr Chalifman 2,5
   Viswanathan Anand 3,5  
        
        
   Predrag Nikolić 0
     Viswanathan Anand 2  
      

Ottava sezione[modifica | modifica sorgente]

  Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno
                                     
 Alexander Umgaev 0  
 Viktor Bologan 2  
   Viktor Bologan 0  
     Rafael Vaganian 2  
      
        
   Rafael Vaganian 3  
   Vladimir Akopian 4  
 Thomas Luther 3,5  
 Lajos Portisch 2,5  
   Thomas Luther 0,5
     Vladimir Akopian 1,5  
      
        
   Vladimir Akopian 0,5
   Aleksej Širov 1,5
 Gilberto Milos 2  
 Niaz Murshed 0  
   Gilberto Milos 2
     Stephan Kindermann 0  
 Stephan Kindermann 3
 Alex Yermolinsky 2  
   Gilberto Milos 1,5
   Aleksej Širov 2,5  
 Bojan Kurajica 1,5  
 Julio Granda 2,5  
   Julio Granda 0,5
     Aleksej Širov 1,5  
      

Turni finali[modifica | modifica sorgente]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
   Michael Adams 2,5  
 Loek van Wely 1.5  
   Michael Adams 4  
   Nigel Short 3  
 Nigel Short 2
   Michal Krasenkov 0  
     Michael Adams 4
   Viswanathan Anand 5
   Boris Gelfand 2,5  
 Alexey Dreev 1,5  
   Boris Gelfand 0.5
   Viswanathan Anand 1.5  
 Viswanathan Anand 1,5
   Alexei Shirov 0,5  


Campionato mondiale[modifica | modifica sorgente]

La finale del campionato mondiale fu giocata a Losanna a partire dal 3 gennaio, appena tre giorni dopo l'ultima partita giocata da Anand contro Adams. Questo causò alcune controversie, perché Karpov non aveva dovuto affaticarsi, come Anand, nel torneo precedente.

La finale fu giocata sulle 6 partite, ma finì pari. Si ricorse allora agli spareggi a tempo rapido, che favorirono Karpov, che li vinse entrambi.

1 2 3 4 5 6 7 8 Totale
Anatolij Karpov (Russia Russia) 1 0 ½ 1 ½ 0 1 1 5
Viswanathan Anand (India India) 0 1 ½ 0 ½ 1 0 0 3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Maestro Internazionale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Campionato del mondo di scacchi
1886, 1889, 1891, 1892 (Steinitz) | 1894, 1897, 1907, 1908, 1910/I, 1910/II (Lasker) | 1921 (Capablanca) | 1927, 1929, 1934 (Alechin) | 1935 (Euwe) | 1937 (Alechin) | 1948, 1951, 1954 (Botvinnik) | 1957 (Smyslov) | 1958 (Botvinnik) | 1960 (Tal') | 1961 (Botvinnik) | 1963, 1966 (Petrosjan) | 1969 (Spassky) | 1972 (Fischer) | 1975, 1978, 1981, 1984 (Karpov) | 1985, 1986, 1987, 1990 (Kasparov)
Titolo diviso
PCA/"Classici" FIDE
1993, 1995 (Kasparov) | 2000, 2004 (Kramnik) 1993, 1996, 1998 (Karpov) | 1999 (Chalifman) | 2000 (Anand) | 2002 (Ponomarëv) | 2004 (Kasymdžanov) | 2005 (Topalov)
Riunito
2006 (Kramnik) | 2007, 2008, 2010, 2012 (Anand) | 2013 (Carlsen) | In programma: 2014
scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi