Campionato del mondo di scacchi 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato del mondo di scacchi 1961 si tenne tra Michail Nechem'evič Tal' (campione del mondo) e Michail Moiseevič Botvinnik. Fu il match di "rivincita" per il campionato mondiale del 1960, nel quale Botvinnik aveva perso il titolo a favore di Tal: infatti le regole della FIDE permettevano al campione sconfitto di sfidare il nuovo campione. Si svolse a Mosca tra il 13 maggio e il 20 maggio. Dopo questa edizione la regola della rivincita fu cancellata dalla FIDE.

Il vincitore fu Botvinnik, che conquistò il titolo mondiale per la terza volta.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Il campionato, svoltosi al meglio delle 24 partite, terminò sul 13-8 per Botvinnik dopo 21 incontri. Alcuni attribuiscono la sconfitta di Tal almeno in parte al suo stato di salute.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Totale
Michail Botvinnik (URSS URSS) 1 0 1 ½ ½ ½ 1 0 1 1 1 0 1 ½ 1 ½ 0 1 0 ½ 1 - - - 13
Michail Tal' (URSS URSS) 0 1 0 ½ ½ ½ 0 1 0 0 0 1 0 ½ 0 ½ 1 0 1 ½ 0 - - - 8

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Campionato del mondo di scacchi
1886, 1889, 1891, 1892 (Steinitz) | 1894, 1897, 1907, 1908, 1910/I, 1910/II (Lasker) | 1921 (Capablanca) | 1927, 1929, 1934 (Alechin) | 1935 (Euwe) | 1937 (Alechin) | 1948, 1951, 1954 (Botvinnik) | 1957 (Smyslov) | 1958 (Botvinnik) | 1960 (Tal') | 1961 (Botvinnik) | 1963, 1966 (Petrosjan) | 1969 (Spassky) | 1972 (Fischer) | 1975, 1978, 1981, 1984 (Karpov) | 1985, 1986, 1987, 1990 (Kasparov)
Titolo diviso
PCA/"Classici" FIDE
1993, 1995 (Kasparov) | 2000, 2004 (Kramnik) 1993, 1996, 1998 (Karpov) | 1999 (Chalifman) | 2000 (Anand) | 2002 (Ponomarëv) | 2004 (Kasymdžanov) | 2005 (Topalov)
Riunito
2006 (Kramnik) | 2007, 2008, 2010, 2012 (Anand) | 2013 (Carlsen) | In programma: 2014
scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi