Campionato del mondo di scacchi 1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato del mondo di scacchi 1957 fu conteso tra il campione del mondo in carica Mikhail Botvinnik e Vasily Smyslov, che si affrontarono per la seconda volta in un campionato mondiale, dopo quello del 1954. Il vincitore fu Smyslov, che ottenne 12,5 punti contro gli 9,5 di Botvinnik.

Il match si svolse a Mosca tra il 5 marzo e il 27 aprile.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo interzonale di qualificazione si svolse a Göteborg, in Svezia, tra il 14 agosto e il 23 settembre 1955. Il torneo, in cui 21 giocatori si affrontarono in un girone all'italiana, fu vinto da David Bronstein davanti a Paul Keres, Oscar Panno e Tigran Petrosian.

Originariamente sette giocatori dovevano avanzare al torneo dei Candidati, ma poiché tre giocatori (Filip, Pilnik e Spassky) erano a pari merito, fu deciso di allargare il torneo a dieci giocatori, aggiungendo ad essi Vasily Smyslov, qualificato di diritto in quanto sfidante per il titolo mondiale. Il torneo, nel quale i giocatori si affrontarono in un doppio girone all'italiana, si svolse ad Amsterdam tra il 27 marzo e il 30 aprile 1956, e fu vinto da Smyslov, il quale concluse con 11,5 punti su 18, 1,5 punti davanti a Paul Keres.

Campionato mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato mondiale si svolse a Mosca al meglio delle 24 partite. Tuttavia, ne furono necessarie solo 22, in quanto Smyslov conduceva a quel punto per 12,5 a 9,5, rendendo impossibile una rimonta di Botvinnik.

Il giudice arbitro dell'incontro era il Grande Maestro svedese Gideon Ståhlberg.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Totale
Vasily Smyslov (URSS URSS) 1 ½ ½ 0 0 1 ½ 1 ½ ½ ½ 1 0 ½ ½ ½ 1 ½ ½ 1 ½ ½ - - 12,5
Mikhail Botvinnik (URSS URSS) 0 ½ ½ 1 1 0 ½ 0 ½ ½ ½ 0 1 ½ ½ ½ 0 ½ ½ 0 ½ ½ - - 9,5

Secondo le regole FIDE, il campione detronizzato aveva diritto di tentare di riconquistare il titolo sfidando il nuovo campione. Tale match fu il campionato mondiale 1958.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato del mondo di scacchi
1886, 1889, 1891, 1892 (Steinitz) | 1894, 1897, 1907, 1908, 1910/I, 1910/II (Lasker) | 1921 (Capablanca) | 1927, 1929, 1934 (Alechin) | 1935 (Euwe) | 1937 (Alechin) | 1948, 1951, 1954 (Botvinnik) | 1957 (Smyslov) | 1958 (Botvinnik) | 1960 (Tal') | 1961 (Botvinnik) | 1963, 1966 (Petrosjan) | 1969 (Spassky) | 1972 (Fischer) | 1975, 1978, 1981, 1984 (Karpov) | 1985, 1986, 1987, 1990 (Kasparov)
Titolo diviso
PCA/"Classici" FIDE
1993, 1995 (Kasparov) | 2000, 2004 (Kramnik) 1993, 1996, 1998 (Karpov) | 1999 (Chalifman) | 2000 (Anand) | 2002 (Ponomarëv) | 2004 (Kasymdžanov) | 2005 (Topalov)
Riunito
2006 (Kramnik) | 2007, 2008, 2010, 2012 (Anand) | 2013 (Carlsen) | In programma: 2014
scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi