Campionati europei di pugilato dilettanti 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati europei di pugilato dilettanti 1983
Competizione Campionati europei di pugilato dilettanti
Sport Boxing pictogram.svg Pugilato
Edizione 25ª
Organizzatore EABA
Date 7 - 15 maggio
Luogo Varna (Bulgaria Bulgaria)
Partecipanti 149
Nazioni 19
Discipline 12
Statistiche
Miglior nazione URSS URSS (8/0/4)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981 1985 Right arrow.svg

I Campionati europei di pugilato dilettanti maschili 1983 si sono tenuti a Varna, Bulgaria, dal 7 al 15 maggio 1983. È stata la 25ª edizione della competizione biennale organizzata dall'EABA. 149 pugili da 19 Paesi hanno partecipato alla competizione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Pesi minimosca
(kg 48)
Bulgaria Ismail Mustafov
Bulgaria
Italia Salvatore Todisco
Italia
URSS Beibout Yesshanov
Unione Sovietica

Turchia Mustafa Genç
Turchia

Pesi mosca
(kg 51)
Bulgaria Petar Lesov
Bulgaria
Ungheria János Váradi
Ungheria
Romania Constantin Titoiu
Romania

URSS Rachit Kabirov
Unione Sovietica

Pesi gallo
(kg 54)
URSS Yuriy Aleksandrov
Unione Sovietica
Jugoslavia Sami Buzoli
Jugoslavia
Germania Est Klaus-Dieter Kirchstein
Germania Est

Cecoslovacchia Pavel Madura
Cecoslovacchia

Pesi piuma
(kg 57)
URSS Serik Nurkassov
Unione Sovietica
Bulgaria Plamen Kambusov
Bulgaria
Ungheria Róbert Gönczi
Ungheria

Germania Est Frank Rauschning
Germania Est

Pesi leggeri
(kg 60)
Bulgaria Emil Chuprenski
Bulgaria
Italia Carlo Russolillo
Italia
Cecoslovacchia Tibor Puha
Cecoslovacchia

URSS Viktor Demyanenko
Unione Sovietica

Pesi superleggeri
(kg 63.5)
URSS Vassiliy Chizhov
Unione Sovietica
Jugoslavia Mirko Puzović
Jugoslavia
Germania Est Siegfried Mehnert
Germania Est

Bulgaria Jordan Lessov
Bulgaria

Pesi welter
(kg 67)
URSS Pyotr Galkin
Unione Sovietica
Italia Luciano Bruno
Italia
Romania Mihai Ciubotaru
Romania

Irlanda Kieran Joyce
Irlanda

Pesi superwelter
(kg 71)
URSS Valeriy Laptev
Unione Sovietica
Germania Est Ralf Hunger
Germania Est
Bulgaria Mihail Takov
Bulgaria

Romania Gheorghe Simion
Romania

Pesi medi
(kg 75)
URSS Vladimir Melnik
Unione Sovietica
Romania Doru Maricescu
Romania
Germania Est Henry Maske
Germania Est

Jugoslavia Nusret Redžepi
Jugoslavia

Pesi mediomassimi
(kg 81)
URSS Vitaliy Kozhanovskiy
Unione Sovietica
Polonia Paweł Skrzecz
Polonia
Jugoslavia Pero Tadić
Jugoslavia

Turchia Eyüp Çiftçi
Turchia

Pesi massimi
(kg 91)
URSS Aleksandr Yagubkin
Unione Sovietica
Ungheria Gyula Alvics
Ungheria
Polonia Grzegorz Skrzecz
Polonia

Romania Paul Golumbeanu
Romania

Pesi supermassimi
(kg 91 +)
Italia Francesco Damiani
Italia
Germania Est Ulli Kaden
Germania Est
URSS Aleksandr Mirozhnichenko
Unione Sovietica

Bulgaria Petar Stoimenov
Bulgaria

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo Totale
1 URSS URSS 8 0 4 12
2 Bulgaria Bulgaria 3 1 3 7
3 Italia Italia 1 3 0 4
4 Germania Est Germania Est 0 2 4 6
5 Jugoslavia Jugoslavia 0 2 2 4
6 Ungheria Ungheria 0 2 1 3
7 Romania Romania 0 1 4 5
8 Polonia Polonia 0 1 1 2
9 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 0 0 2 2
Turchia Turchia 0 0 2 2
11 Irlanda Irlanda 0 0 1 1
Totale 12 12 24 48

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pugilato Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato