Campionati europei di pugilato dilettanti 1981

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati europei di pugilato dilettanti 1981
Competizione Campionati europei di pugilato dilettanti
Sport Boxing pictogram.svg Pugilato
Edizione 24ª
Organizzatore EABA
Date 2 - 10 maggio
Luogo Tampere (Finlandia Finlandia)
Partecipanti 170
Nazioni 22
Discipline 12
Statistiche
Miglior nazione URSS URSS (8/1/2)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979 1983 Right arrow.svg

I Campionati europei di pugilato dilettanti maschili 1981 si sono tenuti a Tampere, Finlandia, dal 2 al 10 maggio 1981. È stata la 24ª edizione della competizione biennale organizzata dall'EABA. 170 pugili da 22 Paesi hanno partecipato alla competizione.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Categoria Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Pesi minimosca
(kg 48)
Bulgaria Ismail Mustafov
Bulgaria
Germania Est Dietmar Geilich
Germania Est
URSS Shamil Sabirov
Unione Sovietica

Irlanda Gerard Hawkins
Irlanda

Pesi mosca
(kg 51)
Bulgaria Petar Lesov
Bulgaria
Romania Constantin Titoiu
Romania
Polonia Bogdan Maczuga
Polonia

Finlandia Jarmo Eskelinen
Finlandia

Pesi gallo
(kg 54)
URSS Viktor Mirochnichenko
Unione Sovietica
Jugoslavia Sami Buzoli
Jugoslavia
Germania Ovest Stefan Gertel
Germania Ovest

Romania Dumitru Cipere
Romania

Pesi piuma
(kg 57)
Germania Est Richard Nowakowski
Germania Est
Polonia Krzysztof Kosedowski
Polonia
Ungheria Róbert Gönczi
Ungheria

URSS Serik Nurkassov
Unione Sovietica

Pesi leggeri
(kg 60)
URSS Viktor Rybakov
Unione Sovietica
Italia Carlo Russolillo
Italia
Francia Frédéric Geoffroy
Francia

Finlandia Vesa Wiik
Finlandia

Pesi superleggeri
(kg 63.5)
URSS Vassiliy Chizhov
Unione Sovietica
Jugoslavia Mirko Puzović
Jugoslavia
Germania Est Dietmar Schwarz
Germania Est

Bulgaria Nikolai Ganev
Bulgaria

Pesi welter
(kg 67)
URSS Serik Konakbayev
Unione Sovietica
Germania Est Karl-Heinz Krüger
Germania Est
Ungheria Tibor Molnár
Ungheria

Finlandia Vesa Koskela
Finlandia

Pesi superwelter
(kg 71)
URSS Aleksandr Koshkin
Unione Sovietica
Jugoslavia Miodrag Perunović
Jugoslavia
Bulgaria Mihail Takov
Bulgaria

Ungheria Imre Némedi
Ungheria

Pesi medi
(kg 75)
URSS Yuriy Torbek
Unione Sovietica
Paesi Bassi Pedro van Raamsdonk
Paesi Bassi
Polonia Zygmunt Gosiewski
Polonia

Romania Valentin Silaghi
Romania

Pesi mediomassimi
(kg 81)
URSS Aleksandr Krupin
Unione Sovietica
Romania Georgica Donici
Romania
Cecoslovacchia Ondrej Pustai
Cecoslovacchia

Germania Ovest Kurt Seiler
Germania Ovest

Pesi massimi
(kg 91)
URSS Aleksandr Yagubkin
Unione Sovietica
Germania Est Jürgen Fanghänel
Germania Est
Romania Ion Cernat
Romania

Bulgaria Vasil Bosakov
Bulgaria

Pesi supermassimi
(kg 91 +)
Italia Francesco Damiani
Italia
URSS Vyacheslav Yakovlev
Unione Sovietica
Germania Est Ulli Kaden
Germania Est

Jugoslavia Azis Salihu
Jugoslavia

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Posizione Paese Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo Totale
1 URSS URSS 8 1 2 11
2 Bulgaria Bulgaria 2 0 3 5
3 Germania Est Germania Est 1 3 2 6
4 Italia Italia 1 1 0 2
5 Jugoslavia Jugoslavia 0 3 1 4
6 Romania Romania 0 2 3 5
7 Polonia Polonia 0 1 2 3
8 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 0 1
9 Finlandia Finlandia 0 0 3 3
Ungheria Ungheria 0 0 3 3
11 bandiera Germania Ovest 0 0 2 2
12 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 0 0 1 1
Francia Francia 0 0 1 1
Irlanda Irlanda 0 0 1 1
Totale 12 12 24 48

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pugilato Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato