Campionati del mondo di ciclismo su strada 2007 - Cronometro maschile Elite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Cronometro maschile Elite 2007
Edizione 14ª
Data 27 settembre
Partenza Stoccarda
Arrivo Stoccarda
Percorso 44,9 km
Tempo 55'41"35
Media 50,664 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Svizzera Fabian Cancellara
Secondo Ungheria László Bodrogi
Terzo Paesi Bassi Stef Clement
Cronologia
Edizione precedente
Salisburgo 2006
Edizione successiva
Varese 2008

La Cronometro individuale maschile Elite dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2007 venne corsa il 27 settembre 2007 nel territorio circostante Stoccarda, in Germania, ed ha affrontato un percorso totale di 49,8 km. Lo svizzero Fabian Cancellara ha vinto la medaglia d'oro, terminando in 55'41"35.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Il circuito della cronometro individuale, da percorrere due volte, ricalcava parzialmente quello delle prove su strada. Dopo il via sull'Am Kochenhof, il percorso conduceva sull'Am Kräherwald (L1187) verso sud, evitando quindi l'anello della Lenzhalde e della Herdweg e quello della Herderstraße e della Rotenwaldstraße, fino alla Botnanger Straße. Qui il circuito della gara maschile Elite andava in direzione sud, verso il Birkenkopf, poi verso ovest lungo la Geißeichstraße, e quindi sulla Wildparkstraße (L1180). Gli atleti impegnati nella prova Elite proseguivano lungo un rettilineo di 2 chilometri in leggera salita attraverso il Wildpark, in direzione ovest, verso Solitude – ivi era sito il punto più alto del circuito, 480 m s.l.m., e il rilevamento cronometrico dell'intertempo. Lì un tornante e il ritorno rettilineo reimmettevano fino alla Geißeichstraße, al Birkenkopf e da lì sulla seconda parte del circuito, lungo 22,7 km. Nel complesso la gara maschile Elite, lunga 44,9 km, presentava 713 metri di dislivello.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Gruppo 1 Gruppo 2 Gruppo 3 Gruppo 4
69 Svizzera Simon Zahner 47º 51 Slovenia Gregor Gazvoda 56º 33 Norvegia Knut Fostervold 51º 15 Germania Sebastian Lang
68 Australia Ben Day 29º 50 Polonia Maciej Bodnar 52º 32 Slovenia Kristjan Fajt 63º 14 Kirghizistan Eugen Wacker 37º
67 Francia Benoît Vaugrenard 34º 49 Serbia Dragan Spasić 69º 31 Namibia Dan Craven 62º 13 Paesi Bassi Stef Clement
66 Belgio Jurgen Van Den Broeck 23º 48 Moldavia Igor Pugaci 66º 30 Nuova Zelanda Glen Chadwick 39º 12 Bielorussia Vasil' Kiryenka
65 Uzbekistan Vladimir Tujčiev 61º 47 Austria Rupert Probst 55º 29 Polonia Łukasz Bodnar 54º 11 Australia Cameron Wurf 31º
64 Canada Svein Tuft 30º 46 Colombia Víctor Hugo Peña 42º 28 Giappone Fumiyuki Beppu 48º 10 Regno Unito David Millar 18º
63 Cina Song Baoqing 65º 45 Italia Vincenzo Nibali 19º 27 Danimarca Lars Bak 36º 9 Russia Vladimir Karpec 21º
62 Colombia José Serpa 43º 44 Irlanda David McCann 32º 26 Iran Hossein Askari 41º 8 Belgio Dominique Cornu 11º
61 Svizzera Michael Schär 45º 43 Portogallo Ricardo Martins 57º 25 Ucraina Andrij Hrivko 22º 7 Stati Uniti Jason McCartney 20º
60 Spagna Luis León Sánchez 46º 42 Cina Ma Haijun 40º 24 Kazakistan Andrej Mizurov 6 Spagna José Iván Gutiérrez
59 Finlandia Jarmo Rissanen 59º 41 Rep. Ceca Stanislav Kozubek 53º 23 Australia Adam Hansen 38º 5 Ungheria László Bodrogi
58 Rep. Ceca František Raboň 50º 40 Uzbekistan Muradjan Chalmuratov 68º 22 Francia Dimitri Champion 28º 4 Regno Unito Bradley Wiggins 10º
57 Sudafrica James Lewis Perry 44º 39 Canada Ryder Hesjedal 24º 21 Lettonia Raivis Belohvoščiks 13º 3 Stati Uniti David Zabriskie 12º
56 Argentina Matías Medici 33º 38 Finlandia Matti Helminen 16º 20 Danimarca Brian Vandborg 27º 2 Russia Vladimir Gusev
55 Nuova Zelanda Gordon McCauley 49º 37 Ucraina Dmytro Hrabovs'kyj 25º 19 Italia Marco Pinotti 14º 1 Svizzera Fabian Cancellara
54 Ungheria Zoltán Madaras 67º 36 Bulgaria Evgeni Gerganov 60º 18 Germania Bert Grabsch
53 Bielorussia Andrėj Kunicki 17º 35 Sudafrica David George 58º 17 Paesi Bassi Joost Posthuma 35º
52 Namibia Erik Hoffmann 64º 34 Argentina Martín Garrido 26º 16 Svezia Gustav Larsson 15º

Classifica (Top 10)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svizzera Fabian Cancellara Svizzera 55'41"35
2 Ungheria László Bodrogi Ungheria a 52"06
3 Paesi Bassi Stef Clement Paesi Bassi a 57"71
4 Germania Bert Grabsch Germania a 1'12"12
5 Germania Sebastian Lang Germania a 1'17"43
6 Russia Vladimir Gusev Russia a 1'46"91
7 Spagna José Iván Gutiérrez Spagna a 1'56"18
8 Kazakistan Andrej Mizurov Kazakistan a 2'02"67
9 Bielorussia Vasil' Kiryenka Bielorussia a 2'03"44
10 Regno Unito Bradley Wiggins Gran Bretagna a 2'10"78

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]