Campionati del mondo di ciclismo su strada 1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati del mondo di ciclismo su strada 1947
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su strada
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione 20ª
Organizzatore UCI
Date 2-3 agosto
Luogo Francia Reims
Statistiche
Miglior nazione Italia Italia (1/1/0)
Gare 2
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Zurigo 1946 Valkenburg 1948 Right arrow.svg

I Campionati del mondo di ciclismo su strada 1947 si disputarono a Reims in Francia il 2 e 3 agosto 1947.

Furono assegnati due titoli:

  • Prova in linea Uomini Dilettanti, gara di 164,000 km
  • Prova in linea Uomini Professionisti, gara di 274,000 km

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'edizione del 1947 fu caratterizzata dal caldo, con temperature oltre a 40 °C, che sfavorì i corridori meno abituati a temperature del genere. Viste le condizioni climatiche, non fu dato peso all'attacco di cinque corridori, gli olandesi Theo Middelkamp e Jef Janssen, il belga Patrick Sercu, il francese Edouard Fachleitner e il lussemburghese Jean Diederich, che invece riuscirono ad arrivare fin sul traguardo con il solo Fiorenzo Magni a raggiungerli dal gruppo.

In quattro si giocarono la vittoria in volata e l'olandese Middelkamp, aiutato dal compagno Janssen, riuscì a battere Sercu (secondo) e Magni, che terminò quarto dopo il faticoso recupero.[1] A testimonianza delle condizioni ambientali impossibili, su trentuno corridori partiti, sette conclusero la prova.

La selezione italiana dominò invece la prova dilettanti, che fu vinta da Alfio Ferrari, seguito al secondo posto da Silvio Pedroni.

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Italia Italia 1 1 0 2
2 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 0 2 3
3 Belgio Belgio 0 1 0 1
Totale 2 2 2 6

Sommario degli eventi[modifica | modifica sorgente]

Eventi Oro Oro Tempo Argento Argento Tempo Bronzo Bronzo Tempo
Uomini Professionisti
Gara in linea
dettagli
Theo Middelkamp
Paesi Bassi Paesi Bassi
7h28'17"
Media 36,677 km/h
Berten Sercu
Belgio Belgio
a 10" Jef Janssen
Paesi Bassi Paesi Bassi
s.t.
Uomini Dilettanti
Gara in linea
dettagli
Alfio Ferrari
Italia Italia
4h18'58" Silvio Pedroni
Italia Italia
? Gerard van Beek
Paesi Bassi Paesi Bassi
?

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mario Spairani, 100 Anni di Ciclismo: speciale mondiali 1946 - 1957 in spaziociclismo.it, 28 settembre 2010. URL consultato il 28-9-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo