Campidoglio (L'Avana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Campidoglio

Il Campidoglio (Capitolio Nacional) è un imponente edificio costruito nel 1929 a L'Avana (Cuba) sotto la direzione dell'architetto Eugenio Raynieri Piedra. Dopo alcuni progetti rimandati negli anni precedenti, la costruzione dell'edificio iniziò nel marzo del 1926 e fu inaugurato 2 anni e cinquanta giorni dopo, il 20 maggio del 1929[1]. Il suo costo fu di 17 milioni di Pesos dell'epoca, equivalenti alla stessa quantità di dollari dell'epoca[2] Divenuto uno dei simboli di Cuba, ai tempi del presidente Fulgencio Batista era la sede ufficiale della Camera dei Rappresentanti e del Senato cubano, poi dopo la rivoluzione cubana del 1959 divenne sede del Ministerio de Ciencia, Tecnología y Medio Ambiente (CITMA)[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Capitolio de la Habana, historia paso a paso
  2. ^ (ES) El Capitolio: Un emporio en La Habana
  3. ^ El Capitolio: Punto de encuentro en La Habana

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]