Campeonato Sudamericano de Football 1939

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campeonato Sudamericano de Football 1939
Competizione Coppa America
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Date 15 gennaio - 12 febbraio 1939
Luogo Perù Perù
(1 città)
Partecipanti 5
Impianto/i 1 stadio
Risultati
Vincitore Perù Perù
(1° titolo)
Secondo Uruguay Uruguay
Terzo Paraguay Paraguay
Quarto Cile Cile
Statistiche
Miglior giocatore Perù Teodoro Fernández[1]
Miglior marcatore Perù T. Fernández (7)
Incontri disputati 10
Gol segnati 47 (4,7 per incontro)
Pubblico 141 000
(14 100 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1937 1941 Right arrow.svg

Il Campeonato Sudamericano de Football 1939 fu la quindicesima edizione della Coppa America di calcio. Fu organizzato dal Perù e tutte le partite si disputarono all'Estadio Nacional di Lima dal 15 gennaio al 12 febbraio 1939.

Nazionali partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Nazione Iscrizione
CONMEBOL
Note
1 Argentina Argentina 1916 Detentore Coppa America 1937 - Rinuncia
2 Brasile Brasile 1916 Rinuncia
3 Cile Cile 1916
4 Uruguay Uruguay 1916
5 Paraguay Paraguay 1921
6 Perù Perù 1925 Nazione ospitante
7 Bolivia Bolivia 1926 Rinuncia
8 Ecuador Ecuador 1927
9 Colombia Colombia 1936 Rinuncia

Si registrava dunque l'esordio nella rassegna continentale dell'Ecuador. Clamorosi invece i forfait dell'Argentina campione in carica e del Brasile.

Formula[modifica | modifica sorgente]

La formula prevedeva che le cinque squadre partecipanti si affrontassero in un unico girone all'italiana, la cui prima classificata avrebbe vinto il torneo. Per ogni vittoria si attribuivano 2 punti, 1 per ogni pareggio e 0 per ogni sconfitta.

Riassunto del torneo[modifica | modifica sorgente]

Assenti Argentina e Brasile, era l'Uruguay la grande favorita, anche se la generazione dei campioni olimpici e mondiali era ormai uscita dal giro della Celeste. In breve però la sorpresa fu data dal Perù padrone di casa che, trascinato dalla formidabile coppia d'attacco formata da Teodoro Fernández (alla fine capocannoniere del torneo con 7 goal) e Jorge Alcalde, travolse Ecuador (5-2), Cile (3-1) e Paraguay (3-0). Nell'ultimo match contro l'Uruguay, i blanquirrojos passarono dopo appena sette minuti con Alcalde, raddoppiando al 35' con Bielich. Sul finire del primo tempo Porta accorciò le distanze per l'Uruguay, ma, nonostante i ripetuti attacchi uruguaiani, il Perù riuscì a difendersi vincendo per la prima volta il trofeo.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Lima
15 gennaio 1939
Paraguay Paraguay 5 – 1
referto
Cile Cile Estadio Nacional (10 000 spett.)
Arbitro Ecuador March

Lima
15 gennaio 1939
Perù Perù 5 – 2
referto
Ecuador Ecuador Estadio Nacional (10 000 spett.)
Arbitro Uruguay Puyol

Lima
22 gennaio 1939
Uruguay Uruguay 6 – 0
referto
Ecuador Ecuador Estadio Nacional (10 000 spett.)
Arbitro Perù Cuenca

Lima
22 gennaio 1939
Perù Perù 3 – 1
referto
Cile Cile Estadio Nacional (6 000 spett.)
Arbitro Uruguay Puyol

Lima
29 gennaio 1939
Uruguay Uruguay 3 – 2
referto
Cile Cile Estadio Nacional (15 000 spett.)
Arbitro Perù Cuenca

Lima
29 gennaio 1939
Perù Perù 3 – 0
referto
Paraguay Paraguay Estadio Nacional (15 000 spett.)
Arbitro Cile Vargas

Lima
5 febbraio 1939
Cile Cile 4 – 1
referto
Ecuador Ecuador Estadio Nacional (10 000 spett.)
Arbitro Uruguay Puyol

Lima
5 febbraio 1939
Uruguay Uruguay 3 – 1
referto
Paraguay Paraguay Estadio Nacional (10 000 spett.)
Arbitro Perù Enrique Cuenca

Lima
12 febbraio 1939
Paraguay Paraguay 3 – 1
referto
Ecuador Ecuador Estadio Nacional (15 000 spett.)
Arbitro Perù Cuenca

Lima
12 febbraio 1939
Perù Perù 2 – 1
referto
Uruguay Uruguay Estadio Nacional (40 000 spett.)
Arbitro Cile Vargas

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Perù Perù 8 4 4 0 0 13 4 +9
2. Uruguay Uruguay 6 4 3 0 1 13 5 +8
3. Paraguay Paraguay 4 4 2 0 2 9 8 +1
4. Cile Cile 2 4 1 0 3 8 12 -4
5. Ecuador Ecuador 0 4 0 0 4 4 18 -14
Campione del Sudamerica

PERÙ

PERÙ
Primo titolo

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

7 goal

5 goal

3 goal

2 goal

1 goal

Arbitri[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Martín Tabeira, The Copa América Archive - Trivia, RSSSF. URL consultato il 21 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio