Camini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Camini
comune
Camini – Stemma
Camini – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Reggio Calabria-Stemma.png Reggio Calabria
Amministrazione
Sindaco Francesco De Agostino (lista civica Uniti per il nostro futuro) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 38°26′00″N 16°29′00″E / 38.433333°N 16.483333°E38.433333; 16.483333 (Camini)Coordinate: 38°26′00″N 16°29′00″E / 38.433333°N 16.483333°E38.433333; 16.483333 (Camini)
Altitudine 300 m s.l.m.
Superficie 17,41 km²
Abitanti 713[1] (31-08-2012)
Densità 40,95 ab./km²
Frazioni Ellera
Comuni confinanti Riace, Stignano, Stilo
Altre informazioni
Cod. postale 89040
Prefisso 0964
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 080017
Cod. catastale B481
Targa RC
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti caminesi
Patrono san Nicola
Giorno festivo 6 dicembre - 1ª domenica di maggio - 1ª domenica di agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Camini
Posizione del comune di Camini all'interno della provincia di Reggio Calabria
Posizione del comune di Camini all'interno della provincia di Reggio Calabria
Sito istituzionale

Camini è un comune italiano di 713 abitanti della provincia di Reggio Calabria, in Calabria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Piazza di Camini
Lavatoio di Camini restaurato

Anticamente noto come Kaminion che significa camino o fornace in quanto anticamente il paese era caratterizzato da alcune fornaci per la produzione di manufatti in ceramica. Camini è detto anche "Cameno" e sorse come casale di Stilo intorno al VII secolo, periodo prospero per il paese. Fu eretto a comune nel 1806 da Giuseppe Bonaparte. Primo Sindaco fu Francesco Pileggi (1807-1809).

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • A Turri - Torre del XVI secolo
  • Chiesa Santa Maria Assunta in Cielo del XII secolo all'interno si trovano degli affreschi bellissimi.
  • 'Funtana e Susu
  • U Cafuni (piazza di ritrovo)

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]


Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2012.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]