Camillo Laurenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Camillo Laurenti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Camillo Laurenti 1922.jpg
Camillo Laurenti fotografato nel 1922
Coat of arms of Camillo Laurenti.svg
Stella Matutina
Nato 20 novembre 1861, Monte Porzio Catone
Ordinato presbitero 7 giugno 1884
Creato cardinale 21 giugno 1921 da papa Benedetto XV
Deceduto 6 settembre 1938, Roma

Camillo Laurenti (Monte Porzio Catone, 20 novembre 1861Roma, 6 settembre 1938) è stato un cardinale italiano.

Fu nominato cardinale della Chiesa cattolica da papa Benedetto XV.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Monte Porzio Catone il 20 novembre 1861.

Papa Benedetto XV lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 21 giugno 1921.

Partecipò al conclave del 1922 che elesse Pio XI: in questo conclave risultò uno dei "papabili".

Morì il 6 settembre 1938 all'età di 76 anni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Prefetto della Congregazione per i Religiosi Successore Emblem Holy See.svg
Teodoro Valfrè di Bonzo 5 luglio 1922 - 12 marzo 1929 Alexis-Henri-Marie Lépicier
Predecessore Prefetto della Congregazione dei Riti Successore Emblem Holy See.svg
Antonio Vico 12 marzo 1929 - 6 settembre 1938 Carlo Salotti
Predecessore Cardinale diacono e presbitero di Santa Maria della Scala Successore CardinalCoA PioM.svg
vacante dal 1916 al 1921 16 giugno 1921 - 6 settembre 1938
titolo presbiterale pro illa vice dal 16 dicembre 1935
José María Caro Rodríguez

Controllo di autorità VIAF: 89167067