Cameron Finley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joseph Cameron Finley (Garland, 30 agosto 1987) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia e Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Lexa e Charles David "Chuck" Finley[1], fratello intermedio tra Christopher (nato nel 1984) e Taz (nato nel 1989)[2], già a 3 anni è stato avviato dai genitori verso il mondo della recitazione; dagli inizi della sua attività ha realizzato vari spot pubblicitari, per passare successivamente, nel corso degli anni novanta alla recitazione in film importanti quali Buon compleanno Mr. Grape e Un mondo perfetto (entrambi del 1993), oltre a partecipare a varie serie televisive.

Nel 1997, a soli 10 anni, è stato protagonista del film Ci pensa Beaver, affiancato da un allora quindicenne Erik von Detten e dall'altrettanto giovane Adam Zolotin, quattordicenne all'epoca in cui la pellicola è stata girata. L'anno successivo ha lavorato nel film Ricominciare a vivere (1998) quindi, dopo aver preso parte a 5 episodi di Baywatch tra il 1998 e il 1999, l'attore ha lavorato insieme a Kevin Zegers e Billy Kay, questi ultimi a quel tempo entrambi sedicenni, alla realizzazione della commedia sentimentale Se cucini, ti sposo del 2000 (in questo film Finley, tredicenne, era il fratello minore del personaggio interpretato da Zegers).

Lo stesso anno l'attore ha scelto di interrompere l'attività come attore, per poter andare a scuola a tempo pieno ed "essere un ragazzo normale".

Vita Privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 l'attore ha conseguito il diploma di scuola secondaria presso la Moorpark High School, in California, per proseguire poi al Moorpark College nell'autunno dello stesso anno.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Finley ha conseguito 2 candidature relativamente agli YoungStar Award, entrambe nel 1998, per Ci pensa Beaver (1997) e Ricominciare a vivere (1998), e 4 candidature per quanto riguarda gli Young Artist Awards, negli anni dal 1998 al 2001.

L'attore ha vinto anche uno Special Award nel 1998 e un Acting Award nel 2001.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cameron Finley - Biografia. URL consultato il 3 aprile 2009.
  2. ^ Cameron Finley - Biografia. URL consultato il 3 aprile 2009.

Controllo di autorità VIAF: 51338289 LCCN: no2001038339