Camera dei rappresentanti (Bosnia ed Erzegovina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bosnia ed Erzegovina

Questa voce è parte della serie:
Politica della Bosnia ed Erzegovina















Altri stati · Atlante

La Camera dei rappresentanti della Bosnia ed Erzegovina (in bosniaco: Predstavnički Dom, in croato: Zastupnički Dom, in serbo: Представнички Дом, è una delle due camere (quella bassa) dell'Assemblea Parlamentare della Bosnia ed Erzegovina (l'altra è la Camera dei Popoli).

La Camera dei rappresentanti consiste di 42 membri eletti con il sistema proporzionale. 28 membri sono eletti dalla Federazione di Bosnia ed Erzegovina, mentre 13 dalla Repubblica Serba. Le elezioni si svolgono ogni quattro anni; l'ultima si è tenuta il 3 ottobre 2010.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Partito Seggi
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 8
Alleanza dei Social Democratici Indipendenti 8
Partito d'Azione Democratica 7
Partito Democratico Serbo 4
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 4
Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina 3
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 2
Unione Democratica Croata 1990 1
Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 1
Partito del Progresso Democratico 1
Alleanza Popolare Democratica 1
Comunità Democratica Popolare 1
Partito Croato dei Diritti di Bosnia ed Erzegovina 1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]