Camera dei rappresentanti della Federazione di Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'organo legislativo della Bosnia ed Erzegovina, vedi Camera dei Rappresentanti della Bosnia ed Erzegovina.
Bosnia ed Erzegovina

Questa voce è parte della serie:
Politica della Bosnia ed Erzegovina















Altri stati · Atlante

La Camera dei rappresentanti della Federazione di Bosnia ed Erzegovina (Dom predstavnika Parlamenta Federacije Bosne i Hercegovine/Дом представника Парламента Федерације Босне и Херцеговине) è uno dei due rami in cui si articola il Parlamento della Federazione di Bosnia ed Erzegovina (l'altro ramo è la Camera dei Popoli).

La Camera dei rappresentanti è composta da 98 membri eletti su tutto il territorio della Federazione. Essa elegge l'ufficio di presidenza composta dal presidente e da 2 vicepresidenti che devono essere di differenti nazionalità, l'attuale presidente è Edin Mušić,mentre i vicepresidenti sono Mladen Bošković e Saša Mitrović.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppi parlamentari Seggi
Partito d'Azione Democratica 29
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 16
Fronte Democratico 14
Unione Democratica Croata, HSS, HKDU, HSP AS, HSP H-B 12
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 12
Unione Democratica Croata 1990 4
Partito Patriottico di Bosnia ed Erzegovina 4
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 3
Altri 4
Totale 98

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale