Camera dei rappresentanti della Federazione di Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'organo legislativo della Bosnia ed Erzegovina, vedi Camera dei Rappresentanti della Bosnia ed Erzegovina.
Bosnia ed Erzegovina

Questa voce è parte della serie:
Politica della Bosnia ed Erzegovina















Altri stati · Atlante

La Camera dei rappresentanti della Federazione di Bosnia ed Erzegovina (Dom predstavnika Parlamenta Federacije Bosne i Hercegovine/Дом представника Парламента Федерације Босне и Херцеговине) è uno dei due rami in cui si articola il Parlamento della Federazione di Bosnia ed Erzegovina (l'altro ramo è la Camera dei Popoli).

La Camera dei rappresentanti è composta da 98 membri eletti su tutto il territorio della Federazione. Essa elegge l'ufficio di presidenza composta dal presidente e da 2 vicepresidenti che devono essere di differenti nazionalità, l'attuale presidente è Denis Zvizdić,mentre i vicepresidenti sono Stanko Primorac e Mira Grgić.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppi parlamentari Seggi
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 28
Partito d'Azione Democratica 23
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 13
Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina 12
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 9
Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 5
Unione Democratica Croata 1990 3
Partito Croato dei Diritti - Comunità Popolare Democratica 3
Partito dell'Attività Democratica 1
Alleanza dei Social Democratici Indipendenti 1
Totale 98

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale