Calyampudi Radhakrishna Rao

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Calyampudi Radhakrishnan Rao (Hadagali, 10 settembre 1920) è uno statistico indiano.

Ha conseguito una laurea in matematica presso l'Università di Andhra e una laurea in statistica presso l'Università di Calcutta nel 1943.

Rao ha lavorato presso l'istituto di statistica dell'India e presso il museo antropologico dell'Università di Cambridge prima di conseguire nel 1948 il Ph.D. al King's College sotto la guida di Ronald Fisher e poi, nel 1965 un Sc.D., sempre a Cambridge.

Il suo contributo più noto sono la Disuguaglianza di Cramer-Rao e il teorema di Rao-Blackwell (dimostrato da lui nel 1945), entrambi relativi alla teoria degli stimatori, in particolare alla loro qualità. Altri ambiti di ricerca sono stati l'analisi multivariata, la geometria differenziale e la teoria della stima.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Linear Statistical Inference and Its Applications, 1973

Controllo di autorità VIAF: 86622399 LCCN: n50054917