Callistemon citrinus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Callistemon citrinus
Callistemon citrinus-Minchen.jpg
Illustrazione delle varie parti della pianta
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Myrtales
Famiglia Myrtaceae
Genere Callistemon
Specie C. citrinus
Nomenclatura binomiale
Callistemon citrinus
Sinonimi

Malaleuca citrinus

Nomi comuni

Callistemo

Callistemon citrinus è un arbusto sempreverde della famiglia delle Mirtacee che può raggiungere i 3 metri d'altezza. I fiori sono rappresentati da aghi rossi.

Coltivazione[modifica | modifica sorgente]

Infiorescenza di Callistemon citrinus

La pianta teme il freddo.
Una volta ogni 2-3 settimane necessità d'essere annaffiata con 1-2 litri d'acqua per vaso.
Ogni 2-3 anni la pianta necessita un cambio di terra del vaso con arricchimento di humus o stallatico.
In primavera, invece, va utilizzato un concime a base di molto potassio ed azoto, il quale va aggiunto nell'acqua durante l'innaffiatura per una volta ogni 20-25 giorni.
Onde evitare che la pianta sia infestata da parassiti o funghi vanno utilizzati dei fungicidi sistematici e degli insetticidi a larga gamma d'azione. [1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gardening.eu - home

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica