Call of the Wild (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il richiamo della foresta
Titolo originale Call of the Wild
Paese Stati Uniti
Anno 2000
Formato serie TV
Genere avventura
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore David Assael, David Fallon
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Call of the Wild production
Prima visione
Prima TV Stati Uniti
Dal 31 marzo 2000
Al 26 giugno 2000
Rete televisiva Animal Planet
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 13 settembre 2010
Al
Rete televisiva Rai tre

Il richiamo della foresta (Call of the Wild) è una serie televisiva statunitense andata in onda nel 2000 sul canale Animal Planet. In Italia è stata trasmessa su rai tre. La serie conta un'unica stagione e 13 episodi; è un adattamento del romanzo di Jack London, di cui condivide l'ambientazione (Il Klondike durante la corsa all'oro) e alcuni personaggi, introducendone però di nuovi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie riprende le vicende di Buck, un cane da slitta e del suo padrone John Thorton, che in questa versione è sposato ed ha un figlio adottivo, Miles. Il ragazzo ed il cane affrontano vari pericoli causati da delinquenti o dall'ambiente selvaggio che circonda la cittadina di Forty Mile, dove vivono.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Buck è il cane protagonista della serie. Pur essendo nel romanzo un incrocio tra un San Bernardo e un collie, nella serie è un husky.
  • John Thornton, interpretato da Nick Mancuso, è un'ex guida che gestisce un emporio a Forty Mile assieme alla moglie. Rispettato da tutti e temuto dai delinquenti, ha problemi con Miles, che fatica ad accettarlo come padre. Nel libro è un cercatore d'oro, l'ultimo e il migliore tra i padroni di Buck.
  • Adoley Thornton, interpretata da Rachel Hayward, è la moglie di John, appassionata di fotografia. Ha vari scontri col padre, arrivato da San Francisco, che tenta di riportare indietro lei e suo nipote.
  • Miles Challanger, interpretato da Shane Meier, è il figlio di Adoley, accompagnato nelle sue avventure dal cane Buck, regalatogli da un cercatore d'oro.
  • Mercedes Levant, interpretata da Katleen Duborg, è una donna che lavora nel saloon di Forty Mile e ne diventa co-proprietaria assieme al padre di Adoley. Appassionata di teatro, è viziata pur essendo un personaggio positivo, a differenza che nel romanzo.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2000

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Call of the Wild production e Cinevu Films[1] e girata a Vancouver e Maple Ridge, in Canada.[2] Negli Usa, la serie fu trasmessa dal 31 marzo al 26 giugno 2000.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • David Fallon, in 13 episodi
  • Michael Sloan, in 6 episodi

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Call of the Wild - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 4 febbraio 2013.
  2. ^ Call of the Wild - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il a febbraio 2013.
  3. ^ a b Call of the Wild - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 4 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]