Califone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Califone
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Post-rock
Periodo di attività 1997 – in attività
Album pubblicati 10
Studio 10

I Califone sono una indie post-rock band sperimentale di Chicago, ben considerata dalla critica. Il nome della band deriva da quello dell’azienda Califone International, fabbricatrice di attrezzatura audio comunemente diffusa nelle scuole, librerie e aziende americane.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo lo scioglimento della sua band precedente, i Red Red Meat, Tim Rutili formò Califone seguendo un progetto personale di musica solo. Tale tentativo diventò presto un vero e proprio progetto musicale con una lista di contribuenti, sia fissi che a rotazione, nella quale entrarono a far parte sia membri della band precedente Red Red Meat che membri di altri gruppi musicali di Chicago.

La musica dei Califone è una combinazione del rock-blues dei Red Red Meat con ispirazioni prese da folk, pop americano, così come da band elettroniche come Psychic TV e Captain Beefheart e rielaborate a riprodurre un suono distintivo e originale.

Attualmente la formazione dei Califone comprende Joe Adamik (batteria), Jim Becker (banjo, violino), Ben Massarella (percussioni) e Tim Rutili (voce, chitarra, tastiera). Ogni membro della band tuttavia usa più strumenti.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

  • Califone (Flydaddy Records, 1998)
  • Califone (Road Cone Records, 2000)
  • Roomsound (Perishable Records, 2001)
  • Sometimes Good Weather Follows Bad People (Perishable Records / Road Cone Records, 2002)
  • Deceleration One (Perishable Records, 2002)
  • Deceleration Two (Perishable Records, 2003)
  • Quicksand / Cradlesnakes (Thrill Jockey, 2003)
  • Heron King Blues (Thrill Jockey, 2004)
  • Roots & Crowns (Thrill Jockey, 2006)
  • All My Friends Are Funeral Singers (Dead Oceans, 2009)
  • Stitches (Dead Oceans, 2013)