Calettatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
esempi di calettatura.

La calettatura indica l'unione fra due elementi, sagomati in modo tale che risultino complementari al fine di costituire una connessione ad incastro, oppure, in generale, la sagomatura di cui sono dotati due o più elementi che ne consente l'unione senza soluzione di continuità.

In senso figurato, può essere usato per indicare la perfetta coesione fra due elementi o persone sia in senso fisico che in senso di perfetta adesione, ad esempio un progetto comune.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

  • In architettura si pensi, ad esempio, alle perline o al parquet ad incastro. L'effetto che si raggiunge è una struttura che, una volta fissata per mezzo di apposite colle o chiodi, risulta un unico blocco.
  • In meccanica ci si riferisce solitamente all'incastro di ingranaggi sugli alberi.
  • In letteratura ci si può riferire ad una corretta esposizione di un tema che sia perfettamente attinente con la traccia o le linee guida impartite.
ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria