Caldaia a tubi di fumo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: generatore di vapore.

Una caldaia a tubi di fumo è una caldaia in cui i fumi caldi risultanti dalla combustione vengono incanalati in un fascio di tubi immersi in acqua, che viene quindi scaldata per convezione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Abate, La locomotiva a vapore, Milano, Hoepli, 1924
  • Mario Rubino, Macchine, Palermo, G. Denaro, 1963
  • , nel cui volume 1° Motori a vapore, generatori, condensatori, c'è il capitolo IV, pp. 263-352, sui Generatori di vapore. Accumulatori
  • Carlo Bardini, Senza carbone nell'età del vapore: gli inizi dell'industrializzazione italiana, Milano, Bruno Mondatori, 1998, ISBN 88-424-9435-6.
  • Augusto Carpignano, La locomotiva a vapore. Viaggio tra tecnica e condotta di un mezzo di ieri, Savigliano, L'artistica editrice, 2008, ISBN 978-88-7320-191-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Caldaia a tubi d'acqua

ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria