Cabot Cove

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: La signora in giallo.

Cabot Cove
Mendocino in California, la fittizia Cabot Cove
Mendocino in California, la fittizia Cabot Cove
Tipo Città
Ideatore Peter S. Fischer, Richard Levinson, William Link
Appare in La signora in giallo
Caratteristiche immaginarie
Stato Maine Maine
(Stati Uniti Stati Uniti)
Abitanti 3.560

Cabot Cove è il paesino fittizio, situato sulla costa nord-atlantica del Maine dove vive Jessica Fletcher, la giallista-detective interpretata da Angela Lansbury protagonista del telefilm poliziesco La signora in giallo. Gran parte delle vicende degli episodi è ambientata a Cabot Cove, anche se in realtà sono poche le scene realmente girate nel Maine.

Posizione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Cabot Cove, secondo i riferimenti presenti nella serie stessa, è un paesino di 3.560 abitanti che si affaccia sull'Oceano Atlantico, che vive soprattutto grazie alla florida pesca, favorita da un porticciolo sito in un'insenatura naturale lungo la costa rocciosa e frastagliata. Originariamente vi viveva una tribù di indiani d'America. Ospita una fornita biblioteca ricca di interessanti documenti, manoscritti e cimeli vari, adorato luogo di ricerca di Jessica.

Il villaggio dovrebbe trovarsi a circa 40 chilometri sulla linea di costa dalla principale città del Maine, Portland, ad una distanza di 30 chilometri tra le città di Freeport e Brunswick.

Le scene[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle scene della serie, però, è stata girata in California, nella cittadina di nome Mendocino (Contea di Mendocino), non molto distante da Bodega Bay, dove Alfred Hitchcock girò il noto film Gli uccelli. Proprio a Mendocino si trova il bed & breakfast Blair House Inn, ovvero la bella villa in stile vittoriano che nella serie rappresenta l'abitazione privata di Jessica Fletcher.

Ambientazione sociale[modifica | modifica wikitesto]

Cabot Cove è, politicamente, una cittadina molto stabile con una comunità molto coesa. Tra gli abitanti più noti, il sindaco Sam Booth, lo sceriffo (prima Amos Tupper poi Mort Metzger), il medico legale Seth Hazlitt e, appunto, Jessica Fletcher, la cittadina più popolare.

Basandosi sul fatto che gran parte degli omicidi della serie si svolge nel piccolo centro (secondo il contratto la produzione era obbligata a produrre almeno 5 episodi ambientati a Cabot Cove all'anno[1]), il New York Times ha stimato che circa il 2% della popolazione di Cabot Cove sia stato assassinato nel corso della serie[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Whodunit? That Under-40 Crowd. URL consultato l'11 giugno 2008.