Cabane de la Dent-Blanche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cabane de la Dent-Blanche
Cabane de la Dent Blanche 3.jpg
Stato Svizzera Svizzera
Altitudine 3.507 m m s.l.m.
Località Evolène
Catena Alpi Pennine
Coordinate 46°01′13.51″N 7°36′04.95″E / 46.02042°N 7.601374°E46.02042; 7.601374Coordinate: 46°01′13.51″N 7°36′04.95″E / 46.02042°N 7.601374°E46.02042; 7.601374
Mappa di localizzazione: Svizzera
Dati logistici
Proprietà Club Alpino Svizzero
Periodo di apertura da fine giugno a metà settembre
Capienza 50 posti letto
Sito Internet

La Cabane de la Dent-Blanche (3.507 m s.l.m. - detta anche Cabane Rossier) è un rifugio alpino situato a sud della Dent Blanche (Alpi Pennine) nel comune di Evolène (Canton Vallese).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è collocato alla base della cresta sud della Dent Blanche.

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Si parte da Ferpècle, frazione di Evolène, da un'altezza di circa 1.880 m e l'accesso richiede dalle quattro alle cinque ore. Si sale prima all'Alpe Bricola (2.415 m) per sentiero molto marcato in circa un'ora. Si raggiunge poi la morena destra del Ghiacciaio di Manzette e la si risale fino a quota 2.700 m. Poi si entra nel ghiacciaio e lo si percorre fino alla base della cresta della Roc Noir(3.105 m). Superata la cresta ed un pendio glaciale si salgono le roccette che portano alla capanna

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]