Caílte mac Rónáin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Caílte)

Caílte (in moderno irlandese Caoilte) mac Rónáin era nipote di Fionn mac Cumhail e membro dei Fianna nel Ciclo feniano della Mitologia irlandese. Poteva correre molto rapidamente e comunicare con gli animali. Alcuni poemi del ciclo sono attribuiti a lui.

Caílte è una figura centrale della storia Acallam na Senórach (Colloquio degli antichi'), in cui lui e suo cugino Oisín sopravvivono fino all'epoca cristiana e narrano le vicende dei Fianna al neo-arrivato San Patrizio.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Bernhard Maier, Lexikon der keltischen Religion und Kultur, Kröner, Stuttgart 1994 ISBN 3-520-46601-5

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

mitologia celtica Portale Mitologia celtica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia celtica