C'est si bon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
C'est si bon
Artista
Autore/i Henri Betti (musica)
André Hornez (testo)
Genere Jazz
Esecuzioni notevoli Johnny Desmond
Eartha Kitt
Louis Armstrong
Yves Montand
Danny Kaye
Dean Martin
Barbra Streisand
Data 1947

C'est si bon è una canzone francese, composta da Henri Betti e scritta da André Hornez. Nella versione in inglese il testo è scritto da Jerry Seelen.

La versione originale fu eseguita dal cantante belga-tedesco Angèle Durand, che raggiunse un ottimo successo in Belgio mentre in Germania fece altrettanto la versione in tedesco.

La canzone fu popolarizzata da Eartha Kitt nel 1954, nella versione cinematografica di New Faces of 1952, e da Johnny Desmond, che registrò il brano l'11 maggio 1949, e in quell'anno raggiunse la venticinquesima posizione sulla classifica Billboard; invece la versione di Kitt raggiunse l'undicesimo posto nella rivista Cash Box. Louis Armstrong e Yves Montand la eseguirono sia in inglese che in francese.

Altre versioni registrate, secondo il libro Billboard Top Pop Singles di Jol Whitburn, sono quella di Danny Kaye, del 1950, quella di Conway Twitty, nel 1960, e Allan Sherman, che realizzò una versione parodistica del brano nel 1963 intitolato See Bones, nella quale un dottore racconta cosa vede nei raggi X.

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica