César Laraignée

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
César Laraignée
Dati biografici
Nome César Augusto Laraignée
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 183 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra River Plate River Plate (Giovanili)
Ritirato 1981 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1968-1972 River Plate River Plate 109 (14)
1972-1977 Stade Reims Stade Reims 165 (21)
1977-1978 Laval Laval 15 (0)
1978-1979 O. Avignone O. Avignone 23 (0)
1979-1981 Rouen Rouen 42 (5)
Nazionale
1970-1971 Argentina Argentina 11 (3)
Carriera da allenatore
20??- River Plate River Plate Giovanili
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

César Augusto Laraignée, talvolta francesizzato in César-Auguste Laraignée (Buenos Aires, 10 febbraio 1949), è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo difensore, tecnico delle giovanili del River Plate.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come difensore; ricoprì il ruolo di centrale difensivo.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1968, a diciannove anni, debuttò in prima squadra nel River Plate. Si affermò come difensore centrale titolare, assommando svariate presenze in Primera División argentina. Al termine delle cinque stagioni al River aveva assommato 109 gare, con 14 reti all'attivo. Nel 1972 venne acquistato dalla società francese dello Stade de Reims, che aveva già attinto al calcio argentino, dato che annoverava nelle sue file Delio Onnis, Carlos Bianchi e Santiago Santamaría. Debuttò nella stagione 1972-1973, e divenne subito titolare, disputando 36 gare e segnando 2 gol. Le annate seguenti furono caratterizzate dalla continuità, e videro Laraignée presenziare in quasi tutte le partite. Nel 1977 subì un infortunio al ginocchio; nello stesso anno era passato al Laval, altra compagine di massima serie. Nel 1978 firmò per l'Olympique di Avignone, formazione di Division 2, e vi giocò 23 incontri. L'anno seguente lasciò Avignone per Rouen: in tale città chiuse la sua carriera, dopo 42 gare di seconda divisione.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la propria selezione nazionale raccolse 11 presenze tra il 1970 e il 1973 durante la gestione Pizzuti. Debuttò il 22 ottobre 1970,[1] durante l'incontro amichevole tra Argentina e Paraguay.[2] Nel 1971 prese parte alla Copa Lipton e alla Copa Rosa Chevallier Boutell, vincendole entrambe; fu inoltre convocato nelle formazioni che parteciparono alla Copa Roca, alla Copa Newton e alla Copa Carlos Dittborn.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) César Augusto Laraignée(César Laraignée), playerhistory.com. URL consultato il 28-6-2011.
  2. ^ (EN) Héctor Pelayes, Argentina national team archive, RSSSF. URL consultato il 7-5-2011.
  3. ^ (EN) Cesar Antonio Laraignee, 11v11.com. URL consultato il 28-6-2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Diego Estévez; Sergio Lodise, 105. Historia de un siglo rojo y blanco, Ediciones Continente, pp. 268, ISBN 9789507541988.
  • (FR) Marc Barreaud, Dictionnaire des footballeurs étrangers du championnat professionnel français (1932-1997), l'Harmattan, 1997, ISBN 2738466087.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]