César Cueto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
César Cueto
Dati biografici
Nome César Augusto Cueto Villa
Nazionalità Perù Perù
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1988
Carriera
Giovanili
1965-1969 Alianza Lima Alianza Lima
Squadre di club1
1969-1971 Alianza Lima Alianza Lima 32 (7)
1972-1973 Jose Galvez José Gálvez 68 (11)
1974 Deportivo Municipal Deportivo Municipal 42 (9)
1975-1978 Alianza Lima Alianza Lima 129 (33)
1979-1983 Atletico Nacional Atlético Nacional 165 (57)
1984-1985 America de Cali América de Cali 34 (7)
1986 Deportivo Pereira Deportivo Pereira 18 (4)
1987 Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo 20 (5)
Nazionale
1972-1997 Perù Perù 51 (6)
Coppa America calcio.svg  Copa América
Oro Copa América 1975
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2008

César Augusto Cueto Villa (Lima, 16 giugno 1952) è un ex calciatore peruviano, di ruolo centrocampista.

Con la Nazionale peruviana ha vinto la Copa América 1975 e ha partecipato a due edizioni dei Mondiali: nel 1978 e nel 1982

A livello di club ha ottenuto grandi successi con Alianza Lima (Perù) e Atletico Nacional (Colombia), risultando uno dei calciatori più rappresentativi delle due squadre.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Debutta nel 1969 con l'Alianza Lima come ala sinistra.

Nel 1977, insieme agli altri due calciatori peruviani Teofilo Cubillas e Hugo Sotil, forma un trio offensivo formidabile. Con loro, la squadra aliancista gioca 87 partite (segnando 178 reti) e vince 2 titoli nazionali (1977 e 1978). Nel 1978 raggiunge la semifinale della Copa Libertadores e la squadra segna 28 reti in 10 partite.

Nel 1979, Cueto passa all'Atlético Nacional, dove fa coppia con Guillermo La Rosa. In Colombia si trova bene, tanto che diventa il vero leader e capitano della squadra, vincendo il Campionato di calcio colombiano nel 1981.

Nel 1984 viene acquistato dall'América de Cali e vince subito il campionato colombiano giocando come capitano della squadra. Nel 1985, alla sua seconda stagione con la maglia rossa, subisce un grave infortunio: la rottura dei legamenti del ginocchio destro, che lo costringerà a uno stop di circa 9 mesi. Dopo l'infortunio Cueto continua a giocare per altri due anni, con il Deportivo Pereira e il Cucuta Deportivo.

Nel 1988 torna in patria e decide di ritirarsi dall'attività agonistica.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Alianza Lima: 1971, 1978
Alianza Lima: 1975, 1977, 1978
Nacional Medellín: 1981
America Cali: 1984

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

1975

Individuale[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior calciatore attivo in Colombia: 2
1980, 1981

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]