Bushwhackers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il bushwhacker "Bloody Bill" Anderson

Bushwhacker è un termine utilizzato durante la rivoluzione americana e la guerra di secessione americana per definire le milizie irregolari. Spesso viene utilizzato per definire i responsabili di azioni di guerriglia particolarmente efferate nelle aree rurali.

Nella guerra civile americana[modifica | modifica wikitesto]

Durante la guerra civile americana venivano definiti Bushwacker le squadre di miliziani associati all’esercito confederato ed attive in particolare in Missouri, Kansas, Tennessee e nelle aree settentrionali della Virginia e della Georgia.

Al contrario i guerriglieri schierati con l’Unione erano definiti Jayhawkers.

Probabilmente il più famoso Bushwhacker è stato Jesse James che durante il 1864 combatté in Missouri.

Influenza nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

I film Il texano dagli occhi di ghiaccio (The Outlaw Josey Wales) del 1976 (con Clint Eastwood) e Cavalcando col diavolo di Ang Lee (del 1999), ambientati durante la guerra civile americana, sono incentrati su figure di bushwhackers.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]