Buona Apocalisse a tutti!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buona Apocalisse a tutti!
Titolo originale Good Omens
Autore Terry Pratchett, Neil Gaiman
1ª ed. originale 1990
Genere romanzo
Sottogenere umoristico, fantastico
Lingua originale inglese
Protagonisti Crowley; Azraphel (Aziraphale); Adam
Coprotagonisti i Cacciatori di Streghe; i Quelli

Buona Apocalisse a tutti! (titolo originale: Good Omens, "Buoni presagi") è un romanzo scritto a quattro mani da Terry Pratchett e Neil Gaiman (1990) edito in Italia da Arnoldo Mondadori Editore.

Il libro è una commedia metafisica sull'avvento dell'Apocalisse e contiene elementi parodistici nonché innumerevoli riferimenti eruditi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Piano Divino si sta per realizzare, l'apocalisse. Tuttavia, Crowley e Azraphel (un demone ed un angelo che, dopo tanto tempo sulla terra, si sono ben ambientati alla società umana) non sono particolarmente entusiasti della cosa. Decidono quindi di cercare l'Anticristo, per cercare di indirizzarlo con un'educazione bilanciata. Il problema nasce all'undicesimo compleanno del ragazzo, quando iniziano a sorgere i primi dubbi: è forse possibile che una clinica gestita da un gruppo di suore sataniste dedite al chiacchiericcio, possa aver confuso i bambini alla nascita?

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Entità soprannaturali
  • Azraphel: un angelo in incognito sulla Terra, della quale apprezza la vita, gli uomini e le comodità. Amico di Crowley da millenni, ha stretto col diavolo un patto di mutuo aiuto.
  • Crowley: un diavolo minore. Inviato sulla Terra ai tempi della cacciata degli uomini dall'Eden, da allora ha sempre vissuto con gli umani, finendo per amarne la tecnologia e la vita. I comuni interessi l'hanno portato a stringere un patto d'alleanza con Azraphel.
  • Dio
  • Metatron: l'entità portavoce di Dio.
  • Satana
  • Belzebù: Principe delle Tenebre e portavoce di Satana in Terra.
  • Hastur: un duca infernale.
  • Ligur: un duca infernale.
Cavalieri dell'Apocalisse
  • Morte: il più temuto e il più potente dei cavalieri dell'Apocalisse.
  • Guerra: cavallerizza dell'Apocalisse impersonificata in una rossa seducente e portatrice di conflitti, violenza e sangue.
  • Carestia: cavaliere dell'Apocalisse, tramutatosi, in forma umana, in un ricco uomo d'affari, gestore di una catena di fast-food di successo ed autore di best-seller riguardo miracolose cure dimagranti.
  • Inquinamento: cavaliere dell'Apocalisse rappresentato da un ragazzo albino, successo a pestilenza quando questi si dichiarò sconfitto e troppo indebolito dagli antibiotici e dalla medicina moderna.
Umani
  • Newton Pulsifer: discendente di una secolare famiglia di sfortunati cacciatori di streghe. È un impiegato incapace di utilizzare qualsiasi mezzo informatico. Si arruola per caso tra le fila dei Cacciatori di streghe guidati da Shadwell, finendo per presenziare all'Apocalisse e innamorarsi di Anatema Device.
  • Agnes Nutter: una strega del XVII secolo, unica profetessa le cui predizioni si avverassero al 100%. Morì arsa da alcuni contadini a causa dei Pulsifer cacciatori di streghe.
  • Anatema Device: strega del contemporaneo XX secolo e discendente di Agnes Nutter, di cui cerca di comprendere le profezie.
  • Shadwell: un anziano e scorbutico capo dell'esercito dei cacciatori di streghe. Finanziato sia da Azraphel che da Crowley.
  • Madame Tracy: la vicina di Shadwell, un'occultista di mezza età che organizza sedute spiritiche ed appuntamenti per soli uomini per sbarcare il lunario.
  • Suor Maria Loquace: suora satanista dell'ordine delle Chiacchierine.
  • La banda dei Quelli
  • Adam: figlio di Satana ed Anticristo. Allevato per errore dai coniugi Young, Adam non ha ricevuto una particolare educazione volta al Male o al Bene. Per questo, i poteri creatori/distruttori (a sua insaputa) in suo possesso porterano il Caos nel mondo. Sarà poi il suo rifiuto di abbracciare completamente il Male o il Bene a rimandare lo scontro finale fra le due fazioni ultraterrene.
  • Pepper: figlia di una madre hippy, è un'amica di Adam e unico membro femminile tollerato nella banda dei Quelli.
  • Wensleydale: il più serioso dei Quelli, accanito lettore di riviste scientifiche.
  • Brian: il sognatore della banda, appassionato di fumetti d'avventura.

Riferimenti,citazioni e parodie[modifica | modifica wikitesto]

  • Il libro, sia come soggetto, come pure nel titolo, è una parodia del genere del film "Il presagio" (The Omen) e di altri libri e film dove compaiono la nascita del figlio di Satana, l'Armageddon imminente e simili .
  • Il nome "Warlock", dato al presunto Anticristo, è un riferimento[senza fonte] all'omonimo film horror di Steve Miner (1989). "Warlock" è anche una parola inglese che significa "stregone" (in un certo senso, il corrispettivo maschile della strega, la "witch"). È anche il nome di un famoso personaggio (un alieno dal muso verde fatto come la testa di un calamaro) della rivista di fumetti cult inglese "2000AD", chiamato "Nemesis the Warlock" (Nemesi, lo stregone). Uno dei due autori, Neil Gaiman, ha collaborato alla rivista.
  • Il libro nomina all'inizio una serie di diverse datazioni della Creazione basate sulla Bibbia.
  • Il libro contiene un elenco di edizioni inglesi della Bibbia che furono funestate da vari e stravaganti errori di stampa. L'ultima dell'elenco è un'invenzione degli autori, ma le altre paiono essere veramente esistite[senza fonte].
  • Nel libro abbondano riferimenti a film e telefilm popolari, da Guerre stellari, a E.T. - L'Extraterrestre, a La signora in giallo, Dallas, La morte scorre sul fiume e altri.
  • Uno dei personaggi è una ragazzina di nome Pippin Galadriel Moonchild, detta Pepper. Il primo è il nome di uno degli hobbit (maschio) del Signore degli Anelli (in italiano, Pipino), "Galadriel" è il nome di una signora degli Elfi, sempre nel Signore degli Anelli; Moonchild è il nome di un personaggio dell'occultista e scrittore Aleister Crowley.
  • Il nome del demone Crowley è chiaramente tratto dal cognome dell'occultista Aleister Crowley, spesso visto come uno dei principali esponenti del satanismo.
  • Pagina 307: "C'era anche un ambulante che vendeva hot-dog." Poteva essere un venditore ambulante qualsiasi. Poteva essere lì per caso. Poteva non essere Terry Pratchett a scriverci di lui. Il mitico Mi-Voglio-Rovinare Dibbler non si lascia scoraggiare certo dall'apocalisse quando c'è la possibilità di rifilare a qualche passante un ignobile panino-con-mostruosità/salsiccia fredda. (Mi-Voglio-Rovinare Dibbler compare in numerosissime opere di Pratchett, è per questo che è plausibile pensare che suddetto ambulante sia Dibbler)

Film[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 era stata pianificata una versione cinematografica con la regia di Terry Gilliam, ma il progetto sembra essere stato accantonato.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura