Bunyodkor Professional Futbol Klubi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bunyodkor PFK
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu e Nero.png Blu-nero
Dati societari
Città Taškent
Paese Uzbekistan Uzbekistan
Confederazione AFC
Federazione Flag of Uzbekistan.svg
Fondazione 2005
Presidente Uzbekistan Isok Akbarov
Allenatore Uzbekistan Mirjalol Qosimov
Stadio Bunyodkor Stadium
(34.000 posti)
Sito web www.fcbunyodkor.com
Palmarès
Titoli nazionali 5 Campionati uzbeki
Trofei nazionali 3 Coppe d'Uzbekistan
Si invita a seguire il modello di voce

Il Bunyodkor Professional Futbol Klubi (fino all'agosto 2008 Professional Futbol Klubi Quruvchi) è un club calcistico uzbeko della città di Taškent. Milita nella massima serie del campionato di calcio uzbeko.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È stato fondato il 6 luglio 2005. Giunto secondo nel campionato uzbeko del 2007 e qualificatosi, così, per la prima volta per la AFC Champions League, ha vinto il suo primo titolo nazionale nel 2008, con due giornate di anticipo rispetto alla fine del torneo, sotto la guida dell'allenatore Zico; nella stessa annata ha vinto anche la sua prima coppa nazionale. Nelle due successive stagioni ha vinto rispettivamente il secondo ed il terzo titolo nazionale riuscendo a centrare nella stagione 2010 il double: campionato e coppa dell'Uzbekistan.

Il club non era molto conosciuto in Europa finché non ha formalizzato un'offerta al Barcellona per acquistare Samuel Eto'o[1], poi rifiutata. Successivamente ha ingaggiato Rivaldo e l'ex tecnico Felipe Scolari. Nel gennaio 2010 viene acquistato Denilson.

Nel maggio 2010 Scolari si è dimesso dall'incarico[2] e al suo posto è stato ingaggiato Mirjalol Qosimov che aveva già ricoperto il ruolo di allenatore tra il 2007 e il 2008[3].

Organico[modifica | modifica sorgente]

Rosa[modifica | modifica sorgente]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 2 maggio 2012.[4]

N. Ruolo Giocatore
1 Uzbekistan P Ignatiy Nesterov
2 Uzbekistan D Akmal Shorakhmedov
4 Uzbekistan D Khayrulla Karimov
6 Uzbekistan D Anvar Gafurov
7 Australia C David Carney
8 Uzbekistan C Javlon Ibrokhimov
9 Uzbekistan A Anvar Radjabov
10 Uzbekistan C Šavkat Salomov
11 Kirghizistan C Emil Kenzhesariev
13 Uzbekistan C Lutfulla Turaev
N. Ruolo Giocatore
16 Uzbekistan D Artyom Filiposyan
17 Uzbekistan A Kamoliddin Murzoev
18 Serbia D Slavoljub Đorđević
19 Uzbekistan C Yannis Mandzukas
20 Uzbekistan A Anvarjon Soliev
22 Uzbekistan C Victor Karpenko
23 Uzbekistan D Sakhob Djuraev
28 Uzbekistan C Ruslan Melziddinov
33 Slovacchia C Uroš Milosavljević
45 Uzbekistan P Akbar Turaev

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2008, 2009, 2010, 2011, 2013
2008, 2010, 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ In Uzbekistan sono sicuri: "Eto'o giocherà da noi" in La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 15-07-2008.
  2. ^ Scolari lascia la panchina del Bunyodkor, ANSA, 29/05/2010.
  3. ^ (EN) Kasymov replaces Scolari as Bunyodkor coach, Central Asia Online, 29/05/2010.
  4. ^ (EN) fcbunyodkor.com, First team. URL consultato il 02-05-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio