Buick Verano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buick Verano
2012 Buick Verano -- 04-30-2012.JPG
Una Buick Verano del 2012
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Buick
Tipo principale Berlina
Produzione dal 2011
Sostituisce la Buick Skylark
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.671 mm
Larghezza 1.814 mm
Altezza 1.483 mm
Passo 2.685 mm
Massa 1.500 kg
Altro
Assemblaggio Orion, Michigan, Stati Uniti
Progetto Jim Federico
Stile David Lyon

La Verano è un'autovettura compact prodotta dalla Buick dal 2011.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato al salone dell'automobile di Detroit il 10 gennaio 2011. È stato il primo modello compact commercializzato dalla Buick negli Stati Uniti dalla fine della produzione della Skylark.

La Verano fa parte di una triade di modelli quasi identici prodotti dalla General Motors. Gli altri due sono la Buick Excelle GT, sviluppata e prodotta in Cina per il mercato asiatico citato, e l’Opel Astra, presentata al salone dell'automobile di Mosca del 2012. Queste tre berline condividono il pianale Delta II della General Motors con la Chevrolet Cruze berlina e le monovolume Chevrolet Orlando e Opel/Vauxhall Zafira.

"Verano" in spagnolo significa "estate".

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Jim Federico, ingegnere capo della Verano, ne ha guidato lo sviluppo, mentre David Lyon, responsabile del design delle vetture Buick, ne ha disegnato il corpo vettura.

La monoscocca della Verano è composta da parafanghi, cofano, tettuccio e pannelli porta in acciaio galvanizzato, mentre i paraurti sono in poliolefina termoplastica. Inoltre, la Verano è dotata di vetri laminati che permettono un buon isolamento acustico, di triple guarnizioni delle portiere, di un uso abbondante di materiale fonoassorbente e di cerchioni in lega.

Il modello ha il motore montato anteriormente e la trazione all’avantreno. Basata sul pianale Delta II della General Motors, è commercializzata con un solo tipo di carrozzeria, berlina quattro porte. Può ospitare fino a cinque passeggeri, ed è assemblata ad Orion, nel Michigan (Stati Uniti).

Il motore disponibile di serie è un quattro cilindri in linea da 2,4 L di cilindrata con distribuzione a doppio albero a camme in testa. Questo propulsore è accoppiato ad un cambio automatico a sei rapporti. Il motore citato eroga 180 CV di potenza a 6.700 giri al minuto e 232 N•m di coppia a 4.900 giri al minuto. Questo motore è di tipo Flex. Il consumo di carburante è 11 L/100 km nel ciclo cittadino e 7,4 L/100 km in autostrada.

Dal 2012 è disponibile un motore da 2 L sovralimentato che eroga 250 CV e 353 N•m. Nell’occasione è stato introdotto un cambio manuale a sei rapporti.

Motori e cambi[modifica | modifica wikitesto]

Motore a benzina
Motore Cilindrata Potenza Coppia Cambio Model year
Quattro cilindri in linea da 2,4 L (Flex-Fuel) 2.384 cm³ 182 CV a 6.700 giri al minuto 232 N•m a 4.900 giri al minuto Automatico a sei rapporti 2012-
Quattro cilindri in linea da 2 L 1.998 cm³ 250 CV a 5.300 giri al minuto 353 N•m a 2.000 giri al minuto Automatico a sei rapporti
Manuale a sei rapporti (opzionale)
2013-

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili