Bubi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Bubi (disambigua).

I Bubi o Bube sono un gruppo etnico africano, parte della più vasta famiglia dei Bantu. I Bubi sono indigeni dell'isola di Bioko, in Guinea Equatoriale; inizialmente costituivano il gruppo etnico maggioritario dell'isola, ma, fin dalla fine del dominio coloniale spagnolo sulla Guinea Equatoriale, sono stati superati numericamente prima dai fernandinos (ossia i discendenti degli schiavi liberati e degli immigrati dell'Africa Occidentale Inglese), in seguito anche dai Fang, che colonizzarono in massa l'isola al seguito del dittatore Macìas Nguema, anch'egli di etnia Fang.

Fino a tempi molto recenti, i Bubi avevano scarso o nullo potere politico; ultimamente, si assiste sempre più spesso all'elezione di politici di quest'etnia (lo stesso Primo Ministro Miguel Abia Biteo Borico era Bubi).

I Bubi lottano per i loro diritti tramite il Movimento per l'Autodeterminazione dell'Isola di Bioko (MAIB)

I Bubi hanno un proprio linguaggio (lingua bube), ma parlano anche lo spagnolo. Il gruppo etnico dei Bubi è a sua volta suddiviso in varie tribù e sottotribù le cui origini si perdono nei secoli. Il nome Bubi deriva dall'espressione A bube, oipodi ("uomo, sei già risorto?") usata per salutare gli estranei.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]