Bubalornis albirostris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tessitore dei bufali beccobianco
White-billed buffalo weaver 1.jpg
Un tessitore ripreso dal basso
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Passeroidea
Famiglia Ploceidae
Genere Bubalornis
Specie B. albirostris
Nomenclatura binomiale
Bubalornis albirostris
(Vieillot, 1817)
Nomi comuni

Tessitore beccobianco

Il tessitore dei bufali beccobianco (Bubalornis albirostris (Vieillot, 1817)) è un uccello passeriforme della famiglia dei Ploceidi, endemico dell'Africa subsahariana.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il tessitore beccobianco ha un corpo lungo e tozzo, comunemente misura intorno ai 23-24 centimetri[senza fonte]. L'adulto si presenta nero con delle chiazze bianche sul dorso e sulle ali. Il becco a forma di cono, è molto spesso sia per le femmine che per i maschi ma il suo colore solitamente è diverso e può variare dal tipico giallo scuro al bianco (quest'ultimo più frequente negli esemplari maschi).

La femmina adulta non in riproduzione e il maschio sono simili, ma il becco è di color nero. Gli uccelli più giovani hanno un piumaggio marrone scuro.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Questo comune uccello tessitore, può essere facilmente avvistato nelle aperte campagne, soprattutto nei pressi delle coltivazioni. Viaggia sempre con il suo stormo e raramente si allontana. Costruisce inoltre, grandi nidi sugli alberi fatti di piccoli bastoncini intrecciati.

Si tratta di una specie gregaria e socievole che si nutre di cereali e insetti. Quando è in volo con la sua colonia diventa particolarmente rumoroso ed emette una serie di fastidiosi schiamazzi uniti a scricchiolii.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Bubalornis albirostris in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Ploceidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 9 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]