Brzeziny (Łódź)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brzeziny
comune
Brzeziny – Stemma Brzeziny – Bandiera
Dati amministrativi
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo łódzkie COA.svg Łódź
Distretto POL powiat brzeziński COA.svg Brzeziny
Sindaco Ewa Jolanta Chojka
Territorio
Coordinate 51°48′N 19°45′E / 51.8°N 19.75°E51.8; 19.75 (Brzeziny)Coordinate: 51°48′N 19°45′E / 51.8°N 19.75°E51.8; 19.75 (Brzeziny)
Superficie 29,58 km²
Abitanti 12 373 (2006)
Densità 418,29 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 95-060
Prefisso (+48) 46
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
Brzeziny
Sito istituzionale

Brzeziny è una città della Polonia situata nel voivodato di Łódź a 21 km da Łódź e a 101 km da Varsavia.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

L'origine del nome viene dalla parola polacco Brzozy, che significa betulla. Infatti, la città sorge sul sito di un'antica foresta di betulle.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le prime tracce della città risalgono al XI secolo. Nel XIX e nel XX secolo, Brzeziny è stata famosa per le sue industrie tessili. La popolazione salì dai 9.641 abitanti del 1900 ai 17.108 del 1917.

Nel maggio 1940, i Nazisti stabilirono un ghetto in una parte della città. Il ghetto fu svuotato il 14 maggio 1942, quando la maggior parte degli abitanti furono trasferito nel ghetto di Łódź.

Brzeziny, oggi appartenente al voivodato di Łódź, ha fatto parte, quando ancora era in vigore la vecchia divisione amministrativa (1975-1998) del voivodato di Łęczyca.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia