Bruno Zumino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bruno Zumino (Roma, 28 aprile 1923Berkeley, 22 giugno 2014) è stato un fisico italiano. Fu professore all'università della California a Berkeley.

Si laureò all'università La Sapienza di Roma nel 1945. Zumino deve la sua fama principalmente alla scoperta del modello di Wess–Zumino, vista come la prima teoria quantistica dei campi supersimmetrica formulata al di fuori dell'Unione Sovietica, e per il modello Wess-Zumino-Witten nella teoria conforme dei campi.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 43279607 LCCN: n85180831