Bruno Hauptmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bruno Hauptmann (Kamenz, 26 novembre 1899Trenton, 3 aprile 1936) è stato un criminale tedesco, conosciuto per essere stato condannato a morte in quanto responsabile del rapimento del figlio di Charles Lindbergh.

Entrò negli Stati Uniti nel 1923, dopo essere evaso da un carcere tedesco. Nel 1934 venne arrestato per il rapimento di Charles Augustus Lindbergh Jr. avvenuto nel 1932.

Dopo un controverso processo venne condannato a morte, sentenza che venne eseguita il 3 aprile 1936, dopo due richieste di clemenza negate.

Al cinema[modifica | modifica wikitesto]

Anthony Hopkins ha interpretato Hauptmann nel film The Lindbergh Kidnapping Case (1976).

Nel 1996 il suo personaggio è stato rappresentato da Stephen Rea nel film della HBO Crime of the Century.

Damon Herriman ha interpretato Hauptmann nel film di Clint Eastwood J. Edgar (2011).

Controllo di autorità VIAF: 13730466