Bruce Graham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bruce John Graham (La Cumbre, 1 dicembre 1925Hobe Sound, 6 marzo 2010) è stato un architetto colombiano naturalizzato statunitense.

È noto per avere realizzato alcuni dei grattacieli più famosi degli Stati Uniti, quali la Sears Tower (ora "Willis Tower") e il John Hancock Center di Chicago.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto in Perù[2] da padre banchiere internazionale di origini canadesi e di madre peruviana.[1][3] Di madrelingua spagnola,[1] frequenta il Colegio San Jose de Rio Piedras, in Porto Rico, diplomandosi nel 1944. Si trasferisce quindi in Ohio, dove frequenta la l'Università di Dayton[3] e la Case School of Applied Sciences, di Cleveland[4]. Nel 1948 si laurea in Architettura all'Università della Pennsylvania.[1][3]

Nel 1949 si trasferisce a Chicago per lavorare nello studio di architetti Holabird, Root and Burgee,[3] e, nel 1951 entra a far parte dello Skidmore, Owings and Merrill, il più grande studio associato di architetti degli Stati Uniti, del quale assumerà la carica di direttore nel 1950.[1][3]

Durante la sua carriera verrà coinvolto in molteplici aspetti nell'ambito dell'edilizia di Chicago, dal piano regolatore, alla costruzione di torri e grattacieli, all'allestimento di musei e mostre artistiche dal grande richiamo internazionale,[1] fino all'edilizia privata.

Le sue opere troveranno sede anche al di fuori degli Stati Uniti, come Hong Kong, Londra, Il Cairo, il Guatemala City, Seul e altre città.[1][3] Ha tenuto corsi di Architettura nelle principali Università statunitensi, come la University of Pennsylvania e Harvard.

Era anche un grande collezionista d'arte, e strinse amicizie con grandi artisti quali Alexander Calder,[5] Joan Miró, Henry Moore[5] e Mies van der Rohe.

Morirà il 6 marzo 2010, all'età di 84 anni, a Hobe Sound, in Florida, per complicazioni causate dalla malattia di Alzheimer, di cui soffriva.[1]

Il 14 ottobre 2010, la città di Chicago ha dedicato due vie in memoria di Graham, precisamente le strade a sud e ad est del John Hancock Center, uno dei suoi lavori più rappresentativi.

Lavori rappresentativi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Cityscapes: Bruce Graham, architect of Willis Tower and John Hancock Center, dies at age 84
  2. ^ www.SOM.com | Graham - 3
  3. ^ a b c d e f Bruce J. Graham, Chicago Architect Who Designed Sears Tower, Dies at 84 - Obituary (Obit) - NYTimes.com
  4. ^ www.SOM.com | Graham - 6
  5. ^ a b www.SOM.com | Graham - 5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 58260947

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Architettura