British traditional rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da British Traditional Rock)
Template-info.svg

Per british traditional rock (letteralmente "rock tradizionale britannico"), abbreviato spesso a brit-rock, s'intende una scena musicale di rock sorta in Regno Unito verso la fine degli anni ottanta e l'inizio degli anni novanta[1], portata avanti dai gruppi che ricalcavano le orme della british invasion[1].

Il genere si può definire un misto tra britpop, indie e punk rock.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Band come The Beatles, The Who, Rolling Stones, The Kinks e Small Faces posero le basi per lo sviluppo del british trad rock[1].

Gli Oasis con Definitely Maybe, e Paul Weller con Wild Wood furono gli album chiave del genere,[1] soprattutto i primi, che la forte influenza dei The Beatles e del rock degli anni sessanta della british invasion, li ha resi come figure più preponderanti di questo stile[1].

Altre band che seguirono, tra cui Ocean Colour Scene, Embrace, Cast, Northern Uproar e Kula Shaker, che furono anche delle band chiave del genere, vennero scherzosamente definite "noelrock" dai critici musicali, in tributo agli Oasis[1].

Gruppi musicali e artisti Brit-rock[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f allmusic.com - British Traditional Rock
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock