British Basketball League 2001-2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La British Basketball League 2001-2002 è stata la quindicesima edizione della massima competizione cestistica del Regno Unito.

Le dodici formazioni che vi hanno preso parte sono state divise in due gironi (Northern e Southern Conference) da sei squadre l'uno. Al termine della stagione regolare, le squadre che si sono classificate al terzo e quarto posto si affrontano per il Round One (in inglese primo turno) del Basketball Finals Weekend (ovvero fine settimana delle finali di pallacanestro). Le due vincenti affrontano le seconde classificate e le qualificate affrontano le due vincitrici della stagione regolare in semifinali e finali. Tutte le gare del Basketball Finals Weekend si disputano ad eliminazione diretta.

I Cheshire Jets, primo nella Northern Conference, hanno vinto il loro primo titolo, battendo in finale gli Sheffield Sharks, che avevano eliminato in semifinale il London Towers, vincitori della Southern Conference.

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Northern Conference[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale 2001-2002 Pt G V P
Flag of the United Kingdom.svg 1. Cheshire Jets Cheshire Jets 48 32 24 8
2. Sheffield Sharks Sheffield Sharks 42 32 21 11
3. Newcastle Eagles Newcastle Eagles 34 32 17 15
4. Edinburgh Rocks Edinburgh Rocks 26 32 13 19
5. Leicester Riders Leicester Riders 22 32 11 21
6. Derby Storm Derby Storm 6 32 3 29

Southern Conference[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale 2001-2002 Pt G V P
1. London Towers London Towers 42 32 21 11
2. Brighton Bears Brighton Bears 42 32 21 11
3. Milton Keynes Lions Milton Keynes Lions 32 32 16 16
4. London Leopards London Leopards 32 32 16 16
5. Birmingham Bullets Birmingham Bullets 30 32 15 17
6. Thames Valley Tigers Thames V. Tigers 28 32 14 18

Basketball Finals Weekend[modifica | modifica sorgente]

Primo turno[modifica | modifica sorgente]

Newcastle Eagles Newcastle Eagles 94 – 88 London Leopards London Leopards

Milton Keynes Lions Milton Keynes Lions 69 – 64 Edinburgh Rocks Edinburgh Rocks

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Sheffield Sharks Sheffield Sharks 85 – 81 Milton Keynes Lions Milton Keynes Lions

Brighton Bears Brighton Bears 102 – 101
(d.t.s.)
Newcastle Eagles Newcastle Eagles

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

London Towers London Towers 87 – 104 Sheffield Sharks Sheffield Sharks

Cheshire Jets Cheshire Jets 95 – 82 Brighton Bears Brighton Bears

Finali[modifica | modifica sorgente]

Cheshire Jets Cheshire Jets 93 – 82 Sheffield Sharks Sheffield Sharks

Verdetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]