Britain and Ireland's Next Top Model (ottava edizione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ottava stagione di "Britain & Ireland's Next Top Model" è andata in onda sul canale "Sky Living" dal 9 luglio al 1º ottobre 2011, sotto la conduzione della modella australiana Elle Macpherson, presente anche in qualità di giudice; con lei, riconfermato lo stilista Julien MacDonald, mentre fanno il loro ingresso il modello Tyson Beckford e la modella, stilista e presentatrice Whitney Port, entrambi statunitensi.

In questa edizione, 20 aspiranti candidate ricevono la notizia che dovranno immediatamente volare verso Dubai, negli Emirati Arabi Uniti; giunte qui, due di loro decidono di lasciare la gara, mentre le 18 semifinaliste restanti si contendono i posti da finaliste tramite un servizio fotografico. 13 sono alla fine le concorrenti che entrano a far parte del programma, (14 vengono selezionate, ma la concorrente Milly Raven abbandona il gioco per motivi personali, non venendo inclusa nella sigla di apertura, né venendo sostituita da nessun'altra concorrente).

La vincitrice è stata la diciottenne Letitia Herod di Surrey, Inghilterra, la quale ha portato a casa un contratto con l'agenzia "Models 1", un servizio con copertina per la rivista "Company Magazine", un contratto con la "Revlon", un viaggio pagato con sistemazione all'Hotel Atlantis di Dubai, un appartamento al numero 51 di Buckingham Gate e una campagna pubblicitaria per "Miss Selfridge".

Le destinazioni internazionali di questa edizione sono state Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, Parigi, in Francia e Toronto, in Canada.

Concorrenti[modifica | modifica sorgente]

(L'età si riferisce al tempo della messa in onda del programma)

Concorrente Età Altezza Provenienza Posizionamento
Amelia "Milly" Raven 18 177 cm Leicester, Inghilterra 14. (ritirata)
Emma Sharratt 18 177 cm Newcastle, Inghilterra 13.
Penelope Williamson 19 175 cm Leeds, Inghilterra 12.
Tasmin Golding 21 181 cm Londra, Inghilterra 11.
Anne Winterburn 23 179 cm Bedfordshire, Inghilterra 10.
Kellie Forde 21 179 cm Cork, Irlanda 9.
Jennifer Joint 19 178 cm Hampshire, Inghilterra 8.
Madeleine Taga 20 181 cm Londra, Inghilterra 7.
Roxanne O'Connor 22 175 cm Londra, Inghilterra 6.
Risikat Oyebade 22 175 cm Londra, Inghilterra 5.
Lisa Madden 18 172 cm Cork, Irlanda 4.
Anita Kaushik 19 175 cm Southampton, Inghilterra 3.
Emma Grattidge 19 173 cm Swansea, Galles 2.
Letitia Herod 18 174 cm Surrey, Inghilterra Vincitrice

Ordine di chiamata[modifica | modifica sorgente]

Ordine di chiamata di Elle
Ordine Episodi
2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13
1 Emma G. Anne Roxanne Emma G. Anita Lisa Emma G. Risikat Lisa Anita Anita Emma G. Letitia
2 Jennifer Lisa Emma G. Roxanne Lisa Roxanne Anita Anita Anita Emma G. Emma G. Letitia Emma G.
3 Letitia Roxanne Letitia Letitia Letitia Jennifer Lisa Emma G. Risikat Letitia Letitia Anita
4 Kellie Letitia Lisa Lisa Risikat Risikat Roxanne Letitia Emma G. Lisa Lisa
5 Milly Kellie Risikat Jennifer Kellie Anita Letitia Lisa Letitia Risikat
6 Tasmin Anita Anne Anita Jennifer Letitia Risikat Roxanne Roxanne
7 Lisa Emma G. Anita Madeleine Madeleine Emma G. Madeleine Madeleine
8 Roxanne Risikat Madeleine Kellie Roxanne Madeleine Jennifer
9 Anne Madeleine Kellie Risikat Emma G. Kellie
10 Madeleine Jennifer Jennifer Anne Anne
11 Anita Penelope Tasmin Tasmin
12 Emma S. Tasmin Penelope
13 Penelope Emma S.
14 Risikat
  • Il primo episodio vede la presentazione delle 20 semifinaliste e la prima eliminazione da 18 a 17 (due concorrenti avevano precedentemente lasciato la gara)
  • Nel secondo episodio, l'ordine di chiamata per la scelta delle 14 finaliste è casuale; a fine episodio viene annunciato che Milly ha lasciato la competizione per motivi personali
     La concorrente si ritira
     La concorrente è stata eliminata
     La concorrente ha vinto la competizione

Servizi[modifica | modifica sorgente]

  • Episodio 1: Modamare in gruppo (casting)
  • Episodio 2: Spose arabe (casting)
  • Episodio 3: Sospese in coppia
  • Episodio 4: Sexy carcerate per orologi "Baby G"
  • Episodio 5: Servizio "Club per gentiluomini"
  • Episodio 6: Con modelli per "Impulse"
  • Episodio 7: Scatti in bianco e nero con "Rizzle Kicks"
  • Episodio 8: Alta moda in lavanderia con modelli
  • Episodio 9: Bambole di porcellana
  • Episodio 10: Scatti con tarantole; Beauty shoots per "Revlon"
  • Episodio 11: Abiti "Miss Selfridge" alle Cascate del Niagara
  • Episodio 12: Scatti al lago Muskoka
  • Episodio 13: Principesse nomadi a cavallo

Giudici[modifica | modifica sorgente]

  • Elle Macpherson
  • Julien MacDonald
  • Tyson Beckford
  • Whitney Port