Brisgovia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vista aerea della Brisgovia

La Brisgovia o Bresgovia (in tedesco Breisgau) è una regione storico-geografica situata nella Germania sudoccidentale, nello stato del Baden-Württemberg e collocata fra la regione del Reno Superiore e la Foresta Nera. Suo centro principale è Friburgo in Brisgovia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La Brisgovia è delimitata a sud dalla regione del Markgräflerland, convenzionalmente la frontiera viene collocata tra Staufen e Heitersheim, ad ovest il corso del Reno la separa dall'Alsazia, e ad est è delimitata dalle pendici occidentali della Foresta Nera, a nord confina con la regione dell'Ortenau.

La Brisgovia comprende:

  • la pianura renana di origine alluvionale con i suoi ampi campi coltivati a cereali, mais e spesso con colture particolari come asparagi, fragole e in passato persino il tabacco)
  • le aree vinicole e di produzione di frutta delle colline ai piedi della Foresta Nera e del Kaiserstuhl, la montagna più alta della regione
  • le boscose pendici occidentali della Foresta Nera

Da un punto di vista climatico è una delle regioni più calde della Germania, la temperatura media si colloca intorno agli 11 °C, le precipitazioni medie intorno ai 900 mm annui.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La desinenza "gau" sta a ricordare che fu un distretto amministrativo del regno degli Alemanni, esistito nel V secolo. Nell'XI secolo divenne una contea degli Hohenstaufen duchi di Svevia, successivamente passò ai margravi di Zähringen. Nel 1218 fu divisa tra i loro eredi dai margravi del Baden, i conti di Kyburg e quelli di Urach.

Nel 1340 gran parte della regione fu ereditata dagli Asburgo che - salvo la breve parentesi dal 1469 al 1474, quando fu ceduta a Carlo il temerario duca di Borgogna - la governarono fino alla pace di Luneville del 1801. La Brisgovia austriaca con capoluogo Friburgo si estendeva per circa 1650 chilometri quadrati e comprendeva le signorie di Herbolzheim, Kenzingen, Endingen, Triberg, Waldkirch, Altbreisach, Krozingen, Villingen, Braeunlingen, Schoenau, Neuenburg, la Fricktal (ora della Svizzera), le città della Selva Nera (Waldshut, Laufenburg, Rheinfelden, Saeckingen) e la exclave di Land Ehre in Alsazia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]