Bridge over Troubled Water (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bridge over Troubled Water

Artista Simon & Garfunkel
Tipo album Singolo
Pubblicazione gennaio 1970
Durata 4 min : 55 s
Album di provenienza Bridge over Troubled Water
Dischi 1
Tracce 1
Genere Ballata
Pop
Etichetta Columbia Records
Produttore Paul Simon, Art Garfunkel, Roy Halee
Registrazione novembre 1969
Note vincitore di due Grammy Award
Certificazioni
Dischi d'oro 1
Simon & Garfunkel - cronologia
Singolo precedente
(1969)
Singolo successivo
(1970)

Bridge over Troubled Water, singolo di punta dell'omonimo disco milionario, è una canzone di Simon & Garfunkel, scritta da Paul Simon. Raggiunse la vetta delle classifiche statunitensi il 28 febbraio 1970 rimanendovi per sei settimane prima di essere rimpiazzata da Let It Be, dei Beatles. Nel resto del mondo raggiunse la prima posizione in Canada per quattro settimane, Francia, Nuova Zelanda, Regno Unito per tre settimane, la seconda in Australia Irlanda e Spagna, la terza in Germania, la quarta in Austria, la quinta in Svizzera ed Olanda e la settima in Norvegia.

Come ha raccontato più volte Paul Simon (ad esempio nell'intervista pubblicata nel volume Canzoni di Paul Simon, edito da Lato Side nel 1977) la canzone è una dichiarazione d'amore per la sua prima moglie, Peggy Harper: la ragazza aveva avuto in alcune zone dei capelli un imbiancamento precoce, ed a questo fanno riferimento i versi della terza strofa, «Sail on, silver girl...».

Annoverata al 47º posto della lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone, la canzone è stata insignita del Grammy Award alla canzone dell'anno (1971) e la cover di Aretha Franklin (certificata disco d'oro) le valse nel 1972 il Grammy per la Miglior performance vocale R&B. La canzone è uscita come singolo per la prima volta nel 1970, ma fu commercializzata in seguito (sempre come singolo) anche da:

Numerose cover della canzone sono diventate famose quanto l'originale (di particolare successo quella di Aretha Franklin). Fra gli artisti che hanno eseguito Bridge over Troubled Water troviamo:

Citazioni[modifica | modifica sorgente]

Il titolo della celebre canzone viene celatamente riportato all'interno del libro La chiamata dei Tre, della serie La Torre Nera, scritto da Stephen King.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ √ Giorgia - Natural Woman - Rockol
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica