Bricklin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Bricklin fu un'azienda costruttrice di auto sportive fondata in Canada a Saint John nel 1974 e attiva fino al 1976.

Una Bricklin SV-1

La "SV-1"[modifica | modifica wikitesto]

L'unico modello di Bricklin, prodotto per il solo mercato degli Stati Uniti, fu la Bricklin SV1, dove SV sta per "Safety Vehicle", cioè veicolo sicuro. Infatti Bricklin tentò di spingere sul campo della sicurezza automobilistica per incrementare le vendite, senza successo, essendo tra l'altro il tema della sicurezza "pesante", per lo sviluppo dell'auto: si pensi che non era dotata di posacenere perché fumare in macchina poteva essere pericoloso.

La carrozzeria era costruita prevalentemente in vetroresina e poteva essere scelta in uno di questi 5 colori "sicuri" : rosso, bianco, verde, arancio e oro.

Per motorizzare il veicolo venne adottato, nel 1974, un propulsore V8 AMC e, dal 1975, il V8 tipo "351 Windsor" della Ford.

La Bricklin era dotata di portiere stile De Lorean DMC-12, con apertura verso l'alto e che non furono mai del tutto impermeabili.

Una lunga serie di difetti rovinò di fatto la macchina, che venne venduta in soli 2880 esemplari.

1974
1975/1976
  • 2108 con cambio automatico 3 marce

Di tutte le "SV-1" prodotte si calcolano, all'incirca, 1500 esemplari ancora circolanti.

Dati tecnici delle Bricklin[modifica | modifica wikitesto]

Motorizzata AMC (1974)
Motorizzata FORD (1975-1976)

Difetti[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli utilizzatori si sono verificate alcune perplessità in merito ad alcuni difetti che si sono manifestati su vari esemplari:

  1. Le portiere, ad "ali di gabbiano", non avevano una buona impermeabilità ed inoltre avevano un peso elevato, 45 kg l'una
  2. Vari problemi all'impianto elettrico
  3. I fari erano spesso soggetti a malfunzionamenti
  4. La carrozzeria della macchina si crepava con facilità
  5. Sticker costosi
  6. Con facilità capitava che le portiere si bloccassero

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]