Bret Harte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bret Harte (1871)

Bret Harte, all'anagrafe Francis Brett Harte, (Albany, 25 agosto 1836Camberley, 5 maggio 1902), è stato uno scrittore e poeta statunitense ricordato soprattutto per le sue opere dedicata alla vita dei pionieri.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato ad Albany, nello stato di New York, prese il nome Francis da quello di suo nonno. Il padre cambiò il cognome da Hart in Harte, nome che Francis adottò insieme a Bret, togliendosi una t dal nome e diventando così Bret Harte.

Da ragazzo, Francis era un avido lettore. Scrisse il suo primo lavoro, un poema satirico dal titolo Autumn Musings, ora perduto, all'età di undici anni. A 13 anni, finì di studiare. Qualche anno dopo, nel 1853, si trasferì in California dove lavorò come minatore, fattorino, insegnante e giornalista.

Adattamenti cinematografici[modifica | modifica sorgente]

Alcuni dei suoi romanzi sono stati adattati per lo schermo:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 100194313 LCCN: n79103643