Brassica rapa campestris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ravizzone
Brassica rapa plant.jpg
Pianta di ravizzone
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Ordine Capparales
Famiglia Brassicaceae
Specie Brassica rapa
Sottospecie campestris
Classificazione APG
Ordine Brassicales
Famiglia Brassicaceae
Nomenclatura binomiale
Brassica rapa campestris
L.

Il ravizzone (Brassica rapa subsp. campestris) è una pianta annuale o biennale simile alla colza della famiglia delle Brassicaceae. Viene coltivato nell'Europa centrale e settentrionale e, in Italia, principalmente nella Pianura Padana.

Viene coltivato come erbaio primaverile ed autunnale. Se ne utilizzano i minuscoli semi, da cui si ricava un olio dai caratteri organolettici simili all'olio di colza. Il panello viene usato in zootecnia per l'alimentazione del bestiame. L'alto contenuto di vitamina C rende il Ravizzone utile come integratore nella dieta dei piccoli animali domestici come la Cavia Peruviana, incapaci di sintetizzarla.

Le coltivazioni di ravizzone diventano molto appariscenti in fioritura (nella Pianura Padana durante il mese di aprile), quando si trasformano in distese di un giallo intenso di straordinaria vivacità.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]