Brandan Schieppati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brandan Schieppati
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Melodic death metal
Symphonic black metal
Hardcore punk
Metalcore
Punk rock
Periodo di attività 1994 – in attività
Strumento voce, chitarra
Gruppo attuale Bleeding Through

Brandan Schieppati (Newport Beach, 3 agosto 1980) è un cantante statunitense, voce della metal band Bleeding Through.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Brandan è stato membro delle band Eighteen Visions, Throwdown e attualmente milita nei Bleeding Through. Si occupa anche di altri progetti coni Die, Die My Darling e con una cover band dei Misfits.

Schieppati è stato chitarrista per gli Eighteen Visions, pubblicando con loro gli album Lifeless (1998), No Time for Love (1999), Until the Ink Runs Out (2000) e Vanity (2002). Con i Throwdown ha invece pubblicato Beyond Repair (1999) e Drive Me Dead (2000), nuovamente come chitarrista.

Con i Bleeding Through ha fino ad oggi pubblicato gli album Dust to Ashes (2001), Portrait of the Goddess (2002), This Is Love, This Is Murderous (2003), The Truth (2006) e Declaration (2008).

Attualmente vive nell'Orange County con la moglie Nicole.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Intervista da onelouderradiouk.homestead.com