Brama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la divinità induista, vedi Brahma.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Brama
Brachsenmakrele (Brama Brama) 22.12.2008 Strand von Callantsoog Nord Holland.JPG
Brama brama
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Bramidae
Genere Brama
Bloch & Schneider, 1801

Brama è un genere di pesci ossei marini appartenenti alla famiglia Bramidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci si incontrano sono diffusi in tutti gli oceani, con l'eccezione delle regioni polari.
Nel mar Mediterraneo è presente la specie Brama brama.

Popolano acque mediamente profonde.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

I pesci del genere Brama presentano un corpo alto, molto compresso ai fianchi, con profilo dorsale e ventrale piuttosto convessi. Le pinne pettorali sono grandi e allungate, la caudale ampia e fortemente forcuta, la pinna dorsale e quella anale hanno i primi raggi allungati, per poi abbassarsi e proseguire fino al peduncolo caudale specularmente.
La livrea di ogni specie è tendenzialmente grigio argentea, più chiara sul ventre.
La lunghezza massima varia secondo la specie, dagli 8 cm di Brama pauciradiata ai 100 cm di Brama brama.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Sono specie ovipare.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Sono specie predatrici: si nutrono di piccoli pesci, crostacei, cefalopodi e gasteropodi.

Predatori[modifica | modifica sorgente]

I Brama sono predati da squali, pesci spada, tonni e lampughe

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Tutte le specie sono pescate, più o meno intensamente, per l'alimentazione umana. Non ha grande valore commerciale.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Al genere appartengono 8 specie:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Brama, elenco specie su FishBase