Brainbuster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate hanno solo fine illustrativo. Wikipedia non dà garanzia di validità dei contenuti: leggi le avvertenze.

Brainbuster è una mossa di wrestling tra le più pericolose; come spiega il nome (in italiano Brainbuster può essere tradotto alla lettera con schiaccia cervello) l'obiettivo della mossa è quello di creare danno alla testa dell'avversario. Proprio per l'eccessiva pericolosità, raramente queste manovre sono visibili negli show di federazioni con visibilità televisiva, come WWE e TNA.

Come per tutte le altre mosse, anche per il brainbuster esistono innumerevoli varianti.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Mexican Stretch Buster[modifica | modifica wikitesto]

Decisamente pericoloso ed usata molto raramente.

Si imposta un Vertical Suplex, si afferrano le gambe dell'avversario e si salta per poi cadere seduti. Una variante meno pericolosa consiste nel cadere di schiena dalla posizione di presa sull'avversario. In questo caso si chiama Muscle Buster, mossa finale di Samoa Joe della TNA.

Brainbuster DDT[modifica | modifica wikitesto]

Chiamato anche Dangerous DDT consiste nell'eseguire un DDT con grande veemenza o velocità.

Suplex Brainbuster[modifica | modifica wikitesto]

È un Vertical Suplex che fa cadere l'avversario di testa. Mossa finale di molti atleti, veniva usata anche da Kid Kash nella WWE.

Emerald Fusion[modifica | modifica wikitesto]

Si afferra l'avversario in stile Powerslam e lo si scaraventa a terra caricando il peso su un fianco, cosicché possa cadere con il collo. È una delle trademark moves del wrestler giapponese Mitsuharu Misawa.

Tiger Driver[modifica | modifica wikitesto]

Una particolare Double Underhook Powerbomb che invece di far cadere l'avversario di schiena lo fa cadere di pieno collo. Mossa molto famosa in Giappone.

Michinoku Driver[modifica | modifica wikitesto]

Mossa a grande impatto usata spesso da wrestlers messicani e giapponesi. Su parte da una posizione a Scoop Slam per poi schiacciare in avanti, a gambe larghe, l'avversario. Mossa eseguita anche da Taka Michinoku. Esistono innumerevoli varianti per questa mossa ed una delle più potenti è il Ki Krusher di Senshi in TNA, o la Juvy Driver di Juventud Guerrera in WWE, che ricavano il finale della mossa da un Fisherman Suplex.

Death Valley Driver[modifica | modifica wikitesto]

Mossa eseguita da Tommy Dreamer in ECW che la chiama Dreamer Driver. Si posiziona l'avversario sulle spalle come per un F-U (John Cena) o un Fireman Carry. Si butta l'avversario a terra schiacciandolo di collo.

Northern Light's Driver[modifica | modifica wikitesto]

Una specie di Suplex Brainbuster con una posizione più laterale dell'avversario. È più un vertical DDT.

Psycho Driver[modifica | modifica wikitesto]

Mossa eseguita da Super Dragon della Combat Zone Wrestling. Si carica l'avversario sulle spalle con una variante del Fireman's Carry, nella quale l'avversario è caricato a pancia verso l'alto, per poi buttarlo di testa con un Piledriver. Il KO è assicurato.

JOS e JOCS[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche delle donne del wrestling giapponese. La prima, il Japanese Ocean Suplex equivale ad una versione modificata del Tiger Suplex americano, la seconda, il Japanese Ocean Cyclone Suplex è una delle mosse più devastanti del mondo. Si posiziona l'avversario come per un'Electric Chair Drop, però si cade all'indietro a ponte schiacciando il collo dell'avversario al tappeto. In America ha il nome di Queen Suplex (che è meno potente, in quanto fa cadere l'avversrio di schiena).

Air Raid Siren/Celtic Cross[modifica | modifica wikitesto]

Si posiziona l' avversario dalla vita alle gambe, per poi lasciandosi cadere all' indietro facendo così sbattere violentemente il collo al suolo. Decisamente pericolosa e usata molto raramente; mossa usata frequentemente da due wrestler irlandesi, Finlay e Sheamus. È una delle mosse più devastanti del mondo.

RKO[modifica | modifica wikitesto]

Mossa finale della Superstar WWE Randy Orton, per cui RKO è l'acronimo di Randall Keith Orton. Utilizzata di più come Facebuster; è un Jumping Cutter più rapido che si può eseguire in qualsiasi situazione e si può definire anche come super RKO. Si esegue afferrando il collo, rivolgendosi all' indietro e per poi lasciarsi cadere facendo sbattere violentemente per terra il viso, se Facebuster, o la testa, se Brainbuster e per renderla più potente quando si afferra il collo o darsi una spinta in avanti saltando oppure spingere la testa in avanti e saltare all' indietro. Questo serve anche per renderla più difficile all' avversario da parare e per bloccare le braccia e le gambe. È anche una delle mosse più devastanti, più imprevedibili e più spettacolari del Wrestling e del mondo intero.

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling