Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kkotboda namja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Boys Over Flowers)
Kkotboda namja
Boys Over Flowers.png
Gli F4.
Titolo originale 꽃보다 남자
Paese Corea del Sud
Anno 2009
Formato serie TV
Genere drama coreano, romantico
Stagioni 1
Episodi 25
Durata 65 min. (episodio)
Lingua originale coreano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Yoon Ji-ryun
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Group 8
Prima visione
Prima TV Corea del Sud
Dal 5 gennaio 2009
Al 31 marzo 2009
Rete televisiva KBS2

Kkotboda namja (hangul: 꽃보다 남자; titolo internazionale Boys Over Flowers, conosciuta anche come Boys Before Flowers) è una serie televisiva sudcoreana trasmessa su KBS2 dal 5 gennaio al 31 marzo 2009. È tratta dal manga Hanayori Dango di Yoko Kamio.

Stimolati dalle richieste dei fan, che domandavano ulteriori notizie riguardanti i personaggi principali, gli autori della serie aggiunsero alla fine dei 25 episodi ufficiali altri 4 mini-episodi che spiegano cosa sia accaduto ai membri degli F4 cinque anni dopo il termine della storia principale.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Shinhwa è un liceo per ragazzi ricchi, frequentato dall'arrogante e popolare Gu Jun-pyo, erede della multinazionale Shinhwa Group, che, insieme agli amici Yoon Ji-hoo, So Yi-jeong e Song Woo-bi, forma una sorta di gang chiamata F4: i quattro ragazzi sono i re della scuola e nessuno, nemmeno i professori, osa affrontarli.

Geum Jan-di, una ragazza ordinaria di umili origini che vive con i suoi genitori e il fratellino, aiuta il padre nel suo negozio di lavanderia a secco effettuando a domicilio le consegne di biancheria. Quando un giorno salva uno degli studenti della Shinhwa dal suicidio, la presidentessa del Shinhwa Group, nonché finanziatrice della scuola, le offre una borsa di studio gratuita per mettere a tacere il polverone causato dalla pubblicità negativa prodotta dall'incidente, generato dagli atti di bullismo perpetrati dagli F4.

Non sopportando il quartetto e il suo comportamento, Jan-di si scontra presto con Jun-pyo, che in breve s'innamora di lei. Jan-di, però, ha un legame speciale con il sensibile e tranquillo Ji-hoo, il membro più diverso degli F4. Con l'incoraggiamento della ragazza, Ji-hoo raggiunge all'estero la propria fidanzata modella Min Seo-hyun, e, durante la sua assenza, Jan-di e Jun-pyo diventano più intimi e Jan-di capisce che quello che ama davvero non è Ji-hoo, ma Jun-pyo. La loro relazione, però, è minacciata dalla madre di Jun-pyo, crudele ed egoista donna d'affari che disapprova le origini umili di Jan-di, e dal ritorno di Ji-hoo, ora single.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Geum Jan-di, interpretata da Ku Hye-sun.
    È la figlia testarda del proprietario di una lavanderia. Durante una consegna al liceo Shinhwa, salva dal suicidio il ragazzo a cui stava andando a consegnare la divisa pulita, vittima del bullismo degli F4. Il suo atto eroico finisce sulle prime pagine di tutti i giornali e, per mitigare l'indignazione dell'opinione pubblica e mettere a tacere quelli che criticano i privilegi concessi agli studenti della scuola, la direttrice concede alla ragazza di studiare gratuitamente alla Shinhwa. Nonostante il suo iniziale rifiuto, i genitori la costringono ad andare, considerando il fatto un'autentica benedizione.
  • Gu Jun-pyo, interpretato da Lee Min-ho.
    Leader degli F4 ed erede della multinazionale Shinhwa Group. Dopo che Jan-di alza la testa per difendere le vittime delle sue prepotenze, inizia a tormentarla, ma poi finisce con l'innamorarsene.
  • Yoon Ji-hoo, interpretato da Kim Hyun-joong.
    È un membro degli F4 e nipote di un ex presidente coreano. Il suo spiccato talento musicale attira subito l'attenzione di Jan-di e per un certo periodo sviluppano sentimenti affettivi reciproci; grazie alla ragazza, Ji-hoo, di carattere freddo e chiuso, si apre poco alla volta agli altri e all'amore. Quand'era piccolo è rimasto coinvolto nell'incidente automobilistico in cui entrambi i suoi genitori persero la vita, e lui, unico superstite, continua a sentirsi in colpa. Inizialmente è innamorato di Min Seo-hyun, ma poi s'innamora di Geum Jan-di.
  • So Yi-jung, interpretato da Kim Bum.
    Noto come il "Casanova" degli F4, è un abile vasaio e ceramista a cui sono già stati assegnati lavori anche da parte dell'UNESCO; la sua famiglia possiede il più vasto museo d'arte del paese, autentico tesoro nazionale. Il suo atteggiamento da playboy cambia quando si rende conto di essere innamorato di Chu Ga-eul. Diventa un grande amico di Jan-di.
  • Song Woo-bin, interpretato da Kim Joon.
    Noto come il "Don Giovanni" degli F4, la sua famiglia ha una grande azienda edilizia fortemente legata alla mafia. Come Yi-jung, diventa molto amico di Jan-di.
  • Chu Ga-eul, interpretata da Kim So-eun.
    La migliore amica di Jan-di, lavora con lei in una piccola caffetteria-trattoria. S'innamora di Yi-jung dopo che lui l'aiuta a superare il tradimento del suo ex ragazzo.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Gu Jun-hee, interpretata da Kim Hyun-joo.
    Sorella maggiore di Jun-pyo e l'unica persona che il ragazzo ascolta. Vuole solo il meglio per suo fratello e gli fa costantemente notare i suoi errori. È scappata dalla sua famiglia per poter vivere una vita normale e sostiene la relazione di Jun-pyo con Jan-di.
  • Kang Hee-soo, interpretata da Lee Hye-young.
    La madre di Jun-pyo e presidentessa del Shinhwa Group. S'oppone con tutte le forze alla relazione del figlio con Jan-di e usa ogni mezzo per separarli.
  • Geum Il-bong, interpretato da Ahn Suk-hwan.
    Il padre di Jan-di e proprietario di una lavanderia a secco, è perseguitato dagli strozzini a causa di un suo amico che ha contratto debiti in suo nome.
  • Na Gong-joo, interpretata da Im Ye-jin.
    La madre di Jan-di, è molto attenta ai soldi mette sempre la figlia sotto pressione perché attragga e sposi un uomo ricco.
  • Geum Kang-san, interpretato da Park Ji-bin.
    Il fratellino di Jan-di, è molto dotato nella tecnologia.
  • Min Seo-hyun, interpretata da Han Chae-young.
    Il primo amore di Ji-hoo e inizialmente la sua fidanzata, è una famosa modella coreana. Diventa una buona e sincera amica per Jan-di.
  • Ha Jae-kyung, interpretata da Lee Min-jung.
    Figlia di un imprenditore di successo, diventa per un breve periodo la fidanzata di Jun-pyo. Anche se l'impegno è stato contratto e combinato dai genitori, sviluppa dei sentimenti sinceri per lui.
  • Yoon Seok-young, interpretato da Lee Jung-gil.
    Nonno paterno di Ji-hoo ed ex presidente della Corea del Sud, ha sempre creduto che l'incidente mortale in cui sono periti figlio e nuora sia stata colpa sua e per questo non ha più visto il nipote da allora. Dopo la pensione lavora come medico in un ambulatorio frequentato da gente povera.
  • Oh Min-ji, interpretata da Lee Si-young.
    La prima e unica amica di Geum Jan-di quando arriva alla Shinhwa, è molto innamorata di Jun-pyo e finisce per sabotare Jan-di.
  • Choi Jin-hee "Ginger", interpretata da Gook Ji-yeon.
    Fa parte del trio delle pettegole.
  • Park Sun-ja "Sunny", interpretata da Jang Ja-yeon.
    Fa parte del trio delle pettegole.
  • Lee Mi-sook "Miranda", interpretata da Min Young-won.
    Fa parte del trio delle pettegole.
  • So Il-hyun, interpretato da Im Joo-hwan.
    Il fratello maggiore di Yi-jung, ha lasciato la famiglia e ha interrotto i contatti quando il fratello minore è stato scelto come erede al suo posto.
  • Jung Sang-rok, interpretato da Jung Ho-bin.
    Il segretario della presidentessa dello Shinhwa Group. Prova un senso di protezione nei confronti di Jun-pyo e spesso lo aiuta a tirarsi fuori dai guai quando si tratta di questioni riguardanti Jan-di.
  • Cha Eun-jae, interpretata da Park Soo-jin.
    Amica d'infanzia di Yi-jung e suo primo amore. Insegna ceramica in una scuola e rincontra Yi-jung dopo tre anni.
  • Jang Yu-mi, interpretata da Kim Min-ji.
    È una paziente dell'ospedale in cui finisce Jun-pyo dopo essere stato colpito da una macchina. S'innamora di lui e approfitta dell'amnesia del ragazzo per farsi strada nella sua vita.
  • Lee Min-ha, interpretato da Jung Eui-chul.
    È uno studente che tenta il suicidio, ma viene salvato da Jan-di.
  • Lee Jae-ha, interpretato da Jung Eui-chul.
    È il fratello gemello di Lee Min-ha e decide di vendicarsi di Jun-pyo ferendo Jan-di. Lavora come modello con il nome Haje.
  • Ming, interpretato da Haiming.
    Amico di Ji-hoo che vive a Macao.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Data di trasmissione Dati TNMS Dati AGB
A livello nazionale Area metropolitana di Seul A livello nazionale Area metropolitana di Seul
1 5 gennaio 2009 14,3% 14,4% 13,7% 13,8%
2 6 gennaio 2009 17,6% 17,4% 16,1% 15,9%
3 12 gennaio 2009 20,8% 21,1% 18,2% 17,2%
4 13 gennaio 2009 21,4% 21,6% 17,7% 17,8%
5 19 gennaio 2009 24,8% 24,3% 22,2% 21,4%
6 20 gennaio 2009 24,8% 24,6% 23,2% 23,0%
7 26 gennaio 2009 19,5% 19,1% 18,1% 17,4%
8 27 gennaio 2009 25,9% 25,3% 22,6% 22,1%
9 2 febbraio 2009 29,7% 29,4% 25,8% 24,9%
10 3 febbraio 2009 30,5% 30,2% 26,7% 25,6%
11 9 febbraio 2009 31,5% 31,8% 26,2% 25,6%
12 10 febbraio 2009 31,4% 31,2% 27,6% 27,0%
13 16 febbraio 2009 31,5% 31,5% 27,6% 27,7%
14 17 febbraio 2009 31,9% 32,0% 27,7% 26,8%
15 23 febbraio 2009 32,4% 32,3% 29,2% 28,5%
16 24 febbraio 2009 33,2% 32,9% 30,1% 30,0%
17 3 marzo 2009 29,9% 30,6% 26,6% 27,3%
18 9 marzo 2009 35,5% 35,7% 32,9% 33,3%
19 10 marzo 2009 31,2% 31,3% 26,6% 26,3%
20 16 marzo 2009 32,6% 31,6% 30,6% 31,2%
21 17 marzo 2009 33,6% 33,8% 30,8% 31,1%
22 23 marzo 2009 31,8% 32,4% 29,9% 30,8%
23 24 marzo 2009 31,8% 31,6% 30,3% 31,7%
24 30 marzo 2009 30,2% 29,2% 29,0% 30,1%
25 31 marzo 2009 34,8% 34,9% 32,7% 33,5%
Media 28,5% 28,4% 25,7% 25,6%

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Parte 1
  1. ParadiseT-Max
  2. Because I'm StupidSS501
  3. Do You Know – Someday
  4. Stand By MeSHINee
  5. Lucky – Ashily
  6. Starlight TearsKim Yoo-kyung
  7. A LittleSeo Jin-young
  8. One More Time – Tree Bicycles
  9. I Know (Saxophone Inst.)Lee Jung-sik
  10. Dance With Me (Inst.)
  11. Blue Flower (Inst.)
  12. So Sad (Inst.)
  13. Opening Title (Paradise Intro.) – T-Max
Parte 2
  1. Say Yes – T-Max
  2. Wish Ur My Love – T-Max feat. J
  3. Yearning Heart – A'st1
  4. Making A LoverSS501
  5. What Should I Do – Jisun
  6. Love Is FireKara
  7. Love U – HowL
  8. Almost Like Love – Brand New Day
  9. Tears Are Falling – Lee Sang-gon
  10. Cellogic (Inst.) – Kim Young-min
  11. Approach (Inst.) (다가가다) – Dong Yo
  12. Stranger Sun (Inst.) – Part Hye-ri
  13. For The Sake Of Love (Inst.) – Part Hye-ri
Parte 2.5 - Edizione speciale F4
  1. A Thing Called HappinessKim Hyun-joong
  2. Something Happened To My Heart – A&T (A'st1 e T-Max)
  3. Fight The Bad Feeling (Ballad Ver.) – T-Max
  4. Fight The Bad Feeling (Dance Ver.) – T-Max
  5. Fight The Bad Feeling (Club Ver.) – T-Max
  6. Emptiness – Kim Joon
  7. I'm Going To Meet Her NowKim Bum
  8. A Heart Cannot Be Hidden – Lee Ji-hye
  9. Bang Bang Boom – T-Max
  10. My EverythingLee Min-ho

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Ricevente Risultato
2009 Baeksang Arts Awards Miglior nuovo attore Lee Min-ho Vinto
Premio popolarità Kim Hyun-joong Vinto
Lee Min-ho Candidatura
Asian Television Awards Miglior attore drammatico Lee Min-ho Candidatura
Miglior attrice drammatica Ku Hye-sun Candidatura
Mnet 20's Choice Awards Popolare star maschile di un drama Lee Min-ho Candidatura
Kim Bum Candidatura
Popolare star femminile di un drama Ku Hye-sun Candidatura
Personaggio popolare ("Gu Jun-pyo") Lee Min-ho Candidatura
Seoul International Drama Awards Drama popolare Boys Over Flowers Vinto
Attore popolare Lee Min-ho Candidatura
Kim Hyun-joong Vinto
Cyworld Digital Music Awards Canzone del mese (febbraio) "Because I'm Stupid" - SS501 Vinto
Miglior colonna sonora Vinto
Mnet Asian Music Awards Miglior colonna sonora Vinto
Bugs Music Awards Miglior canzone dell'anno per un drama Vinto
Korea Junior Star Awards Miglior nuovo attore in un drama Kim Hyun-joong Vinto
KBS Drama Awards Premio alla massima eccellenza, attrice Ku Hye-sun Candidatura
Premio all'eccellenza, attore in un drama di media lunghezza Lee Min-ho Candidatura
Premio all'eccellenza, attrice in un drama di media lunghezza Ku Hye-sun Vinto
Miglior nuovo attore Lee Min-ho Vinto
Kim Hyun-joong Candidatura
Kim Bum Candidatura
Miglior nuova attrice Kim So-eun Vinto
Miglior giovane attore Park Ji-bin Candidatura
Premio dato dagli internauti, attrice Ku Hye-sun Vinto
Premio popolarità, attore Lee Min-ho Candidatura
Kim Hyun-joong Candidatura
Premio miglior coppia Lee Min-ho e Ku Hye-sun Vinto
Kim Hyun-joong e Ku Hye-sun Candidatura

Distribuzioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Paese Canale/i Prima TV
Corea del Sud Corea del Sud KBS2 5 gennaio-31 marzo 2009
Giappone Giappone[1] Mnet 12 aprile 2009-
Taiwan Taiwan CTV 10 maggio-18 ottobre 2009
Filippine Filippine ABS-CBN 11 maggio 2009-
Singapore Singapore Channel U 16 maggio-17 ottobre 2009
Hong Kong Hong Kong TVB J2 25 maggio-17 agosto 2009
Indonesia Indonesia Indosiar 1 giugno 2009-
Thailandia Thailandia Channel 7 4 luglio 2009-
Cina Cina Star TV 8 luglio-31 luglio 2009
Vietnam Vietnam H1 22 agosto 2009-
Malesia Malesia 8TV 16 dicembre 2009-1 febbraio 2010
Canada Canada SHAW Multicultural Channel 2010
Stati Uniti Stati Uniti Hulu (streaming) agosto 2010-
Israele Israele Viva Platina Channel 3 settembre 2010-
Cambogia Cambogia TV5 2010
Botswana Botswana BTV gennaio 2011-
Perù Perù Panamericana Televisión 5 maggio 2011-
Panamá Panamá SERTV 19 giugno 2011-
Ecuador Ecuador Ecuador TV 2011
Romania Romania Euforia Lifestyle TV 12 ottobre 2011-
Porto Rico Porto Rico Puerto Rico TV 19 ottobre 2011-
Kazakistan Kazakistan El Arna 2011
Cile Cile Etc...TV 16 aprile 2012-
Turchia Turchia TRT Okul 1 dicembre 2012-
Libano Libano MBC 4 23 marzo 2013-
India India, Tamil Nadu Puthu Yugam 12 maggio 2014-
Sri Lanka Sri Lanka TV Derana 11 agosto 2014-

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) "Boys over Flowers" to Air in Japan from April 12, 10 febbraio 2009. URL consultato il 6 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione