Bouygues Télécom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la squadra ciclistica iscritta al ProTour 2008, vedi Bouygues Télécom (ciclismo).
Bouygues Télécom
Stato Francia Francia
Fondazione 1994
Sede principale Parigi
Gruppo Bouygues
Settore Telecomunicazioni
Prodotti servizi telefonici
Sito web www.bouyguestelecom.fr

La Bouygues Télécom (pron. [bwik teleˈkɔm]) è una compagnia telefonica francese, parte del gruppo Bouygues.

Nel 2005, il Conseil de la Concurrence, organo di vigilanza francese, trovò che la compagnia, tra il 1997 e il 2003, in accordo con SFR e Orange, aveva agito contro gli interessi dei consumatori e dell'economia condividendo informazioni confidenziali, secondo un comportamento finalizzato a ridurre l'intensità della concorrenza tra i tre operatori telefonici. Le tre imprese riconosciute responsabili di comportamenti contrari alla concorrenza sono state collettivamente multate per un totale di 535 milioni di euro, di cui 220 milioni comminati a SFR, 256 a Orange SA e 58 a Bouygues Télécom.

Nel novembre 2007 la compagnia chiese alla corte la cancellazione della decisione.