Boston Dynamics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due esemplari di BigDog, il "mulo robotico" della Boston Dynamics

La Boston Dynamics è una società di ingegneria e robotica meglio conosciuta per lo sviluppo di BigDog, un robot quadrupede progettato per l'esercito statunitense, con il finanziamento del DARPA[1], e per il DI-Guy, un software molto realistico per la simulazione umana. Nella prima parte della sua storia, la compagnia ha lavorato con l'American Systems Corporation in virtù di un contratto con la Naval Air Warfare Center Training Systems Division (NAWCTSD) per sostituire i video di addestramento per le operazioni di lancio degli aeromobili, con un programma interattivo in 3D per le simulazioni al computer in caratteri DI-Guy.[2]

Marc Raibert è il presidente della società e il responsabile del progetto. Egli separò la società dal Massachusetts Institute of Technology nel 1992.[3]

Il 13 dicembre 2013 la Boston Dynamics è stata acquistata da Google. Verrà diretta dall'informatico statunitense Andy Rubin[4].

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

BigDog[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi BigDog.

BigDog è un robot quadrupede creato nel 2005 dalla Boston Dynamics, in collaborazione con Foster-Miller, la Jet Propulsion Laboratory, e la Harvard University Concord Field Station.[5] BigDog è finanziato dalla Defense Advanced Research Projects Agency nella speranza che possa fungere da robot da carico (tipo mulo da trasporto) per accompagnare i soldati su terreni troppo impervi per i veicoli. Invece delle ruote, BigDog utilizza quattro gambe per i movimenti, permettendogli così di muoversi su superfici dove le ruote non potrebbero andare. Quello che è stato chiamato "il più ambizioso robot con le gambe del mondo" è progettato per trasportare 154 chilogrammi a fianco di un soldato a circa 5 chilometri orari, attraverso terreni accidentati e per pendenze fino a 35 gradi.[6][7]

Legged Squad Support System[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Legged Squad Support System.
Legged Squad Support System, il previsto successore di Big Dog

Come successore di Big Dog è stato previsto il sistema denominato Legged Squad Support System, il cui contratto iniziale è stato aggiudicato alla Boston Dynamics il 3 dicembre 2009[8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David Hambling, Robotic 'pack mule' displays stunning reflexes, New Scientist, 3 March 2006.
  2. ^ Sharon Foster, "Updating Technology Without Upping the Price: Boston Dynamics completes first phase of catapult trainer upgrade", (subscription required), National Defense, 1º novembre 2001.
  3. ^ About Boston Dynamics (2005), ultimo accesso: 4 luglio 2007.
  4. ^ "Google Adds to Its Menagerie of Robots", New York Times, December 14, 2013.
  5. ^ Boston Dynamics. URL consultato il 30 giugno 2007.
  6. ^ Lerner, Preston. "Robotic dog of war", Popular Science / CNN.com, 8 marzo 2006. Ultimo accesso: 4 luglio 2007.
  7. ^ Loades-Carter, Jonathan. "Worth Watching: Robotic pack mule", Financial Times, 6 marzo 2006. Ultimo accesso: 4 luglio 2007.
  8. ^ Legged Squad Support System (LS3) - Trade Studies - Solicitation Number: DARPA-BAA-08-71, DARPA, 3 dicembre 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende